Arcigay Agorà attiva uno Sportello Migranti per aiutare richiedenti asilo e immigrati lgbti delle Marche

arcigay agorà 1' di lettura Fano 07/09/2017 - Il Comitato territoriale Arcigay Agorà di Pesaro e Urbino ha attivato un servizio che intende fornire supporto alle persone lgbti (lesbiche, gay, bisessuali, transessuali/transgender, intersessuali) immigrate in Italia e accolte nella Regione Marche, per motivi legati alla propria identità di genere od orientamento sessuale che le rende di fatto soggette a forti discriminazioni nel Paese d’origine.

Lo sportello offre i seguenti servizi:
- assistenza nella richiesta di protezione internazionale;
- accompagnamento lungo l’iter burocratico in collaborazione con i sistemi SPRAR e CAS locali;
- attività di integrazione dei migranti nella comunità lgbti locale;
- promozione e organizzazione di incontri per favorire la socializzazione e il dialogo interculturale;
- iniziative di ascolto e sostegno a supporto di categorie particolarmente esposte al rischio di isolamento ed emarginazione sociale.


Lo sportello si avvarrà della collaborazione di personale specializzato con esperienza pluriennale nella gestione di queste problematiche.

Arcigay Agorà intende offrire uno spazio di ascolto e supporto a persone che si trovano in una situazione di grave difficoltà, costretti ad abbandonare il proprio paese a causa delle leggi dei propri Paesi di origine, per alcuni dei quali l’omosessualità è ancora considerata reato.

Dopo lo Sportello Legale e lo Sportello di Ascolto Psicologico, attivati entrambi negli scorsi mesi, questo è un ulteriore strumento di sostegno alla comunità LGBTI promosso da Arcigay Agorà.

Lo sportello è aperto su appuntamento presso la Casa della Associazioni, in Via del Miralfiore 4 a Pesaro.
Per contatti chiamare il numero 351 1870978 dalle ore 14:00 alle ore 15:00 dal lunedì al venerdì, in alternativa lasciare un messaggio WhatsApp.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-09-2017 alle 00:00 sul giornale del 07 settembre 2017 - 151 letture

In questo articolo si parla di attualità, immigrati, pesaro, arcigay agorà, richiedenti asilo, arcigay agorà pesaro urbino, sportello migranti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aML8