Il Comune proclama il lutto cittadino in occasione dei funerali del bagnino di salvataggio Pierluigi Ricci

Lutto cittadino 09/08/2017 - La città di Fano, colpita dalla tragica morte del bagnino di salvamento Pierluigi RICCI durante un'operazione di soccorso in mare effettuata con eccezionale altruismo ed abnegazione, partecipa al lutto e al dolore della famiglia, manifestando in modo tangibile e solenne il cordoglio della città per questo drammatico evento di sacrificio della propria vita per salvarne altre.

L'Amministrazione comunale. interpretando il sentimento della popolazione fanese dichiara il lutto cittadino per sabato 12 agosto 2017, giorno nel quale si terranno i funerali per ricordare la sua figura di imprenditore locale e la sua passione per il mare e per l'attività di salvamento, praticata da ultimo con grande generosità. 

È decretata pertanto l'esposizione delle bandiere (europea, nazionale e cittadina) a mezz'asta o abbrunate sulla sede municipale e la facoltà di chiusura da parte dei gestori degli esercizi commerciali e dei pubblici esercizi tra le ore 10.00 e le ore 11.00 di sabato 12 agosto 2017, in concomitanza con la cerimonia funebre. 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-08-2017 alle 15:37 sul giornale del 10 agosto 2017 - 3056 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aL4F