Modifiche alla viabilità nella zona del porto

Divieto di transito 06/08/2017 - L’Assessorato Lavori pubblici e mobilità comunica che sarà modificata per tutto il mese di Agosto la viabilità nella zona del porto di Fano.

Si tratta di un provvedimento in via sperimentale sollecitato sia da residenti che dagli operatori economici della zona portuale, il quale prevede a partire dalla Festa del Mare di domenica 6 agosto il divieto di transito lungo Viale Adriatico nel tratto davanti al porto, con l’obiettivo di migliorare le condizioni di sicurezza e di percorribilità pedonale e ciclabile nelle ore serali estive in cui risulta ormai evidente un intenso transito di pedoni e ciclisti.

In particolare il divieto di transito sarà valido, ad eccezione dei residenti e dei veicoli in uscita dalle aree di sosta della via, dalle ore 20,00 alle 24,00 per il periodo dal 6 al 31 agosto prossimo.

Al fine di permettere la circolazione degli autoveicoli in sicurezza a seguito della chiusura, sarà modificata leggermente la viabilità in Via della Marina con l’installazione di segnali in loco.

Con l’ordinanza emessa dall’U.O. Viabilità e Traffico, di fatto, si renderà pedonale l’area antistante il vecchio porto (dalla Casa del marinaio fino al ponte pedonale sul porto-canale) a vantaggio dei cittadini e dei turisti pur garantendo l’accessibilità all’area portuale di Fano.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-08-2017 alle 18:32 sul giornale del 07 agosto 2017 - 460 letture

In questo articolo si parla di attualità, traffico, fano, viabilità, comune di fano, porto di fano, divieto di transito

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aLXQ