Addio a Giorgio Orsi, paladino degli invalidi sul lavoro

Giorgio Orsi 05/08/2017 - Si è spento a 82 anni nella sua abitazione pesarese. Indelebili le testimonianze di dedizione e impegno in favore degli associati e dei più deboli.

La grande famiglia dell’Associazione Nazionale fra Mutilati e Invalidi sul Lavoro (Anmil) piange la scomparsa di Giorgio Orsi, già presidente della sezione di Pesaro e Urbino dal 1988 al 1993, Consigliere provinciale e già Consigliere nazionale Anmil, nonché membro del Comitato esecutivo nazionale dell’Associazione.

Giorgio Orsi, 82 anni, si è spento ieri, 4 agosto, nella sua casa di Pesaro circondato dall’affetto dei suoi cari. Profondo il cordoglio della Città, delle Istituzioni locali e dei vertici nazionali Anmil.

"Una scomparsa che lascia sgomenti e provoca un profondo dolore in tutti" ricorda commosso il Presidente provinciale Anmil PU Fausto Luzi. "Giorgio è stato sempre una figura carismatica sia nella vita che nell’ambito dell’Associazione cui ha sempre dedicato impegno e dedizione encomiabili. In tutti questi anni trascorsi assieme l’ho visto sempre combattere in prima linea con l’obiettivo di portare all'attenzione delle Istituzioni le problematiche degli invalidi sul lavoro. Ci mancherà enormemente ma, in memoria della sua persona, sapremo dare seguito con orgoglio e motivazione al percorso da lui segnato in tanti anni di vita Associativa". 

Le esequie si svolgeranno lunedì 7 agosto alle 17 nella chiesa di Villa San Martino a Pesaro.

Info: Sede Anmil provinciale; via Antonio Scialoia 80, Pesaro - Tel: 0721.416556 Fax. 0721.1793504 pesaro@anmil.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-08-2017 alle 15:01 sul giornale del 07 agosto 2017 - 308 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Anmil, Associazione nazionale Mutilati e Invalidi del lavoro, Giorgio Orsi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLWP