Mondolfo: Regolamento volontariato, Comitato Cittadino, "Una giusta proposta, per ora solo annunciata"

17/05/2017 - Sono passati due anni da quando, l'allora gruppo consiliare di minoranza "Progetto Comune" (Nicola Barbieri, Francesco Bassotti, Carlo Diotallevi, Massimo Papolini e Cristian Piccioli) presentò all'esame del Consiglio comunale una propria proposta per regolamentare l'attività di volontariato.

Nelle intenzioni dei proponenti il regolamento doveva far emergere nuove forze al servizio della comunità, permettendo loro di agire completamente a norma, coperti anche da assicurazione. Progetto presentato con enfasi e divulgato sui vari blog di chi ora amministra il territorio. Stranamente oggi sembra non esserci più traccia nella attività della Giunta Barbieri; sembra addirittura che i blog siano stati "cancellati" (nulla di illegittimo o illegale), dei loro recenti propositi politici.

Hanno paura delle loro stesse idee? Espresse quando erano in minoranza. I nostri concittadini stiano tranquilli : la tecnologia (l'unica cosa che la politica non riesce a "by passare") ci ha permesso di salvare i loro pensieri e le loro parole (del recente passato) e se sarà opportuno evidenzieremo e dimostreremo (con rispetto e lealtà), le eventuali contraddizione della "giovine" classe dirigente. Ciò precisato, dove è finito il regolamento sul volontariato? Quando erano all'opposizione, non più di due anni fa, lo proposero come una panacea ed ora che sono al timone non riescono a cavarne un ragno dal buco?

Non vorremmo trovarci difronte al solito "vecchio" ed "ammuffito" metodo del predicare bene e razzolare male !!! In questi giorni su un noto social si sta denunciando lo stato di degrado e di abbandono del Parco della Rimembranza - Monumento ai Caduti del centro storico di Mondolfo, luogo pubblico che non può essere trascurato in questo modo. Certo se in questi undici mesi invece di pensare solo all'effimero dilagante delle "feste" avessero pensato ad approvare un regolamento per il volontariato molto probabilmente qualche cittadino si sarebbe occupato di metterlo in ordine. Ma così non è, forse distratti ed attratti dalla "brezza marina".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-05-2017 alle 10:27 sul giornale del 18 maggio 2017 - 945 letture

In questo articolo si parla di attualità, mondolfo, Comitato Cittadino Mondolfese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJqR