Io sto con i bambini: martedì 1 agosto Rocca Malatestiana

12/05/2017 - Io sto con i bambini, più che un evento in se', vuole raccontare una storia, una bella storia fatta di solidarietà, amicizia, voglia di dare una speranza a chi in questo momento lontano da noi fugge dalla guerra e non ne ha per niente o pochissima.

Io sto con i bambini, non è un mero evento benefico mirato esclusivamente ad una raccolta fondi per i profughi Siriani, del campo di ATMA, non è solo questo è anche questo, è una parte di esso. Io sto con i bambini è una tappa di un percorso che da tempo, attraversa Fano ed i Fanesi sulla strada della consapevolezza alla solidarietà ed all'impegno sociale per chi soffre, è uno scambio alla pari di culture diverse ma unite dai sogni e dalle speranze di bambini come i nostri. Io sto con i bambini regala un sogno, non solo ai bambini siriani prigionieri di un campo profughi e di una vita che non è fatta per loro, io sto con i bambini regala un sogno alla nostra società, il sogno di poter cambiare realmente qualcosa.

LA FINALITA'

Sostegno economico per la scuola di Al-Hikma nel campo profughi di Atma in siria gestita dalla MARAM Foundation per consentire l'inserimento di altri bambini nella struttura, che si unirebbero agli alunni che gia' la frequentano...togliendoli dall'orrore del campo e potergli regalare una speranza e poter sovvenzionare ed ampliare il corpo docenti della struttura. (specifiche finalità, nella scheda Al-Hikma allegata alla cartella)

I PROTAGONISTI

Chi sono i protagonisti di questo evento di speranza e solidarietà. Un gruppo di amici che sono passati per FanoTv, nel mese di gennaio per la consegna di un assegno a Sebastiano Nino Fezza con l'importo frutto della vendita dei panettoncini fatti appositamente della Pasticceria Cavazzoni portati porta a porta nel periodo Natalizzio da giovani volontari.

Sebastiano Nino Fezza, cinereporter Rai di guerra che ormai è di casa a Fano e la sua casa e nel cuore dei bambini Fanesi per i mercatini della solidarietà.
Michele Brocchini, presidente del Paese dei Balocchi che è il soggetto giuridico che gestisce la parte burocratica ed amministrativa dell'iniziativa.
Lino Balestra, conduttore FanoTV , direzione artistica e per la parte organizzativa e di comunicazione, interfaccia con le varie componenti dell'evento: comune, assessori, creativi ed aspetti logistici e artistici.
Barbara Brunori, vice presidente del Consiglio Comunale di Fano, per i rapporti con la pubblica amministrazione e il POLO3 per la parte grafica.
Lucia Tarsi, docente di matematica e fisica del liceo Nolfi di Fano coordinatrice comitato.
Stefania Carboni, educatrice animatrice interculturale servizi educativi Comune di Fano, coordinatrice comitato.
Presciutti Silvia e Veronica Verna, presidente uscente e presidente in carica Associazione Rotaract Valle del Metauro, associazione giovanile per progetti sociali educativi per la comunità, coordinamento comitato e parte social e web dell'evento.

I CREATIVI

Fabrizio Bartolucci, coordinamento artistico, regia, reading.
Stefano Fucili, direzione artistica
Giulia Boccarossa, studentessa al 3° anno presso UNIRSM Repubblica di San Marino corso di laurea in design industriale e grafica x la scritta del logo “io sto con i bambini”.
Polo3 istituto scolastico Olivetti Fano, Il logo della manifestazione del 1 Agosto 2017 è stato creato dallo studente Enrico Sambuchi della classe 3C -Istituto Professionale “A. Olivetti” . La locandina del manifesto è stata realizzata dallo studente Yubiel Enrique Dominguez della classe 4C - Istituto Professionale “A. Olivetti” . I docenti che hanno coordinato il progetto sono Tiziana Conti, Stefano Ciaroni e Anna Maria Ucci.

GLI ARTISTI

Stefano Fucili – voce e chitarra, Elisa Ridolfi – voce, Luca Vagnini – voce e chitarra, Frida Neri – voce, Anissa Gouizi – voce, Trio Carbone – voce.

I MUSICISTI

Tommaso Baldini – chitarre e bouzouki, Danilo Lovino – tastire, Roberto Panaroni – basso.

GLI OSPITI

ISKRA MENARINI – storica vocalist di Lucio Dalla





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-05-2017 alle 18:04 sul giornale del 13 maggio 2017 - 700 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJhT