Vela: Sailing Park, buone notizie dalla selezione agli europei e mondiali Optimist 2017

28/04/2017 - Si è svolta dal 22 al 25 aprile 2017 a Bari la prima selezione agli europei e mondiali OPTIMIST 2017: alla regata hanno partecipato i migliori 160 equipaggi d’Italia, qualificatisi attraverso le selezioni interregionali svoltesi a marzo, e, di questi 160, solo 120 passano alle successive e ultime selezioni che si svolgeranno dal 1 al 4 giugno a Ravenna.

Dei ragazzi del Team Sailing Park (Club Nautico Senigallia, Lega Navale Italiana sez. di Senigallia, Vela Club Marotta ASD e Circolo Velico Torrette) erano presenti i qualificati: Conti Giulio, Gambelli Marco, Mattioli Samuele, Montesi Serena e Pellin Alessandro, che si sono comportati in maniera egregia alternando risultati eclatanti con risultati al di sotto delle loro aspettative, ma sono state giornate veramente toste, dalle stazze in poi. I giorni di regata sono stati caratterizzati da condizioni meteo variabili, dalla brezza incerta e leggera del primo giorno, dal levante più deciso del secondo giorno, e dal forte vento da sud dell’ultima giornata.

Dei cinque nostri portacolori ben tre, alla fine delle sette prove svolte, hanno centrato la qualificazione per la successiva e ultima selezione per gli europei e mondiali e cioè: Serena Montesi, 64°, con risultati molto costanti nelle varie prove, Alessandro Pellin, 66,° con due ottimi 7° e 8° in due prove, e Marco Gambelli, 70°, con un buon 13° in una prova; Si sono così conquistati il PASS per la seconda e ultima selezione che si svolgerà a giugno a Ravenna, e che vedrà confrontarsi i migliori 120 atleti d’Italia. Complimenti ragazzi!!! Si sono distinti anche gli altri due atleti della spedizione, Giulio Conti e Samuele Mattioli, che non hanno mollato fino alla fine, ma non sono purtroppo riusciti a qualificarsi per la fase successiva. Tuttavia hanno la stoffa per farcela: sarà per il prossimo anno. Complimenti vanno anche al coach Giacomo De Carolis che ha dichiarato: “Il livello degli atleti era molto alto, ma soprattutto omogeneo tanto che il distacco tra i primi e gli ultimi era sempre intorno al minuto o poco più. Sembrava di vedere degli sciami d’api girare intorno alle boe, e nel giro di poco tempo le posizioni cambiavano velocemente. Tre dei nostri ragazzi sono passati alle fasi finali come primi tre marchigiani: ciò significa che il lavoro svolto fin qui ha dato i suoi frutti ed è stato un ottimo lavoro di squadra anche se le aspettative, viste le ultime prestazioni, erano più alte: ora l’obiettivo è di fare bene alla seconda e ultima selezione”.

Complimenti ancora a tutti e forza a tutto il Team Sailing Park che questo weekend sarà impegnato in diverse manifestazioni: - la squadra Laser sarà impegnata a Senigallia per le regate zonali (regionali) del 30 aprile e del 1 maggio: Invitiamo la cittadinanza a fare il tifo per i nostri ragazzi dal porto o dalla spiaggia; - una rappresentativa della squadra Optimist sarà impegnata dal 30 aprile al 1 maggio alla 2° TAPPA DEL TROFEO OPTIMIST ITALIA KINDER + SPORT a Vada (Livorno). Ringraziamo per la partecipazione alla regata gli sponsor, i genitori dei ragazzi e i quattro circoli velici (Club Nautico Senigallia, Lega Navale Italiana sez. di Senigallia, Vela Club Marotta ASD e Circolo Velico Torrette).







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2017 alle 21:04 sul giornale del 29 aprile 2017 - 369 letture

In questo articolo si parla di sport, vela, senigallia, sailinsenigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIS7