Mondolfo: si celebra la Giornata Mondiale Festa della Terra

21/04/2017 - Sabato 22 Aprile 2017 nello splendido borgo di Mondolfo, si terrà la celebrazione della Giornata Mondiale Festa della Terra.

Nell'occasione sarà presente il BUS MUSEO DELLA SCUOLA ANTICA DELL'800 a disposizione gratuita delle Scuole e di tutti i bambini. L'iniziativa avviene su invito di Giuliano DeMinicis, socio dell'AIAP, Associazione Italiana Creativi Comunicazione Visiva, di Andrea Garbini, Titolare del marchio Risparmio Virtuoso, del Comune di Mondolfo, nella persona del Sindaco Dott. Nicola Barbieri e dell'Assessore all'Ambiente Lucia Cattalani.

Sarà messo a disposizione in prova gratuita per tutti anche il MERELLIPEDIBUS, innovativa, ecologica e salutare forma di trasporto A PIEDI, per gli alunni delle scuole primarie, utiizzabile nei percorsi casa-scuola e scuola-casa, per una mobilità sostenibile rispettosa dell'ambiente e della salute dei bambini. Questo esclusivo strumento di mobilità dei bambini nei percorsi casa-scuola aiuta a creare un Pianeta Terra più pulito e sano. L'esemplare di MERELLIPEDIBUS esposto e a disposizione di tutti, è quello che sarà donato ai bambini delle zone colpite dal terremoto di Pieve Torina da parte di Risparmio Virtuoso di Giuliano DeMinicis, uno degli imprenditori di Senigallia impegnati anche nella donazione per la ricostruzione di una scuola di nuova concezione per Pieve Torina.

Il BUS MUSEO DELLA SCUOLA ANTICA DELL'800 e il MERELLIPEDIBUS saranno a disposizione di tutti nella Piazza Borroni (la piazza centrale) di Mondolfo dalle 8.30 alle 11.30 antimeridiane. Successivamente e, fino al pomeriggio, entrambi verranno spostati in Viale Europa davanti alla Scuola Campus di Marotta. Nell'occasione sarà presente il Rappresentante della Rete Nazionale Pedibus Italia, Dott. Urb. Ippolito Lamedica.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-04-2017 alle 12:20 sul giornale del 22 aprile 2017 - 593 letture

In questo articolo si parla di attualità, mondolfo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aIFb