A Sant'Ippolito un incontro tecnico per imparare ad affrontare le problematiche legate agli eventi sismici

20/03/2017 - Giovedì 23 marzo 2017 alle 21.00, presso la BiblioS Biblioteca Comunale di Sant'Ippolito è in programma un incontro tecnico dal titolo "Conoscere il terremoto - La sicurezza degli edifici pubblici e privati e la corretta gestione delle emergenze".

L'incontro è organizzato dall'Amministrazione Comunale di Sant'Ippolito, in collaborazione con Associazione Eco-Fatto e Gruppo Protezione Civile Sant'Ippolito. Si tratta di argomenti di grande importanza e di scottante attualità.

L'incontro nasce dall'idea che il nostro vivere sulla terra deve essere sempre ispirato dal rispetto e dalla conoscenza dei problemi. Le calamità naturali, quindi, non vanno considerate fatalità ma eventi possibili dei quali occorre conoscere e comprendere cause e conseguenze. Solo così è possibile attivarsi per poter adottare tutte le precauzioni e poi trovare soluzioni in maniera solidale e con spirito costruttivo. L'incontro avrà come ospiti tecnici qualificati, operatori del settore e amministratori pubblici. Sarà un'occasione utile per offrire a tutti indicazioni e consigli per conoscere meglio gli edifici che frequentiamo quotidianamente e per gestire nel modo più corretto le eventuali situazioni di emergenza.

Un momento di informazione e consapevolezza che potrà aiutare tutta la comunità a sviluppare un migliore approccio alle calamità naturali, sia dalla parte dei cittadini che da quella delle istituzioni.

I relatori tecnici dell'incontro sono l'ing. Andrea Canucoli dello studio Ingenium che si occupa di progettazione, l'ing. Alessandro Bianchi dello Studio Gea attivo nel settore della prevenzione rischio sismico, l'ing. Patrizia Angeli attualmente presidente nazionale dell'Associazione Ingegneri Per le Emergenze, l'ing. Daniele Corsetti che è incaricato dal comune di Sant’Ippolito per le analisi delle condizioni limite di Emergenza e il geologo Alberto Antinori che è incaricato per la redazione dello studio di microzonazione sismica del territorio di Sant’Ippolito.

Intervengono il Sindaco di Acquasanta Terme, Sante Stangoni, il Sindaco di Sant'Ippolito, Stefano Tomasetti e Marziano Polverari, Responsabile del Gruppo Protezione Civile di Sant'Ippolito impegnato diverse volte nei soccorsi alle zone terremotate delle Marche.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-03-2017 alle 11:57 sul giornale del 21 marzo 2017 - 315 letture

In questo articolo si parla di attualità, sant'ippolito, Comune di Sant'Ippolito, sisma, Acquasanta Terme

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aHCy