Scomparsa del maestro Alberto Zedda, il cordoglio del sindaco Massimo Seri

lutto 1' di lettura Fano 08/03/2017 - Con la scomparsa del maestro Alberto Zedda il mondo della musica perde un protagonista assoluto del Novecento.

Personalità di grande bravura e umanità, ha contribuito in modo determinante a diffondere il nome e le opere di Gioachino Rossini nel mondo grazie ad una lunga e proficua carriera professionale che lo ha visto riscuotere successi in tutti i teatri del mondo.

Fano ha avuto la privilegio di apprezzare le sue doti di maestro affabile e capace in occasione della riapertura del teatro della Fortuna, con il progetto “A vagheggiare Orfeo”, il Festival Barocco da lui diretto. Nel rendere omaggio a un uomo di grande levatura culturale e di grandi capacità umane, a nome mio personale e dell’intera città di Fano esprimo sentimenti di cordoglio alla famiglia.


da Massimo Seri
Sindaco del Comune di Fano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-03-2017 alle 15:05 sul giornale del 09 marzo 2017 - 341 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano, sindaco, massimo seri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHcH

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV