Il Carnevale di Fano celebra lo sport: in arrivo una settimana di eventi e campioni

15/02/2017 - La settimana che accompagnerà la seconda sfilata dei carri allegorici (19 febbraio) è quella dedicata allo sport. Eventi, esibizioni e gare sportive, caratterizzeranno giornate ricche di manifestazioni culturali e ricreative, particolarmente dedicate alla valorizzazione della creatività nello sport.

“L’impronta che abbiamo voluto dare a questo Carnevale – spiegano Fabiola, Alfredo Pacassoni e Francesca Rosciglione dell’Ente Carnevalesca – è proprio quella di dedicare delle intere settimane a quegli argomenti che rappresentano la linfa vitale del vivere quotidiano. Arte, cultura, creatività e, appunto sport, sono e saranno protagonisti sempre del nostro concetto di Carnevale perché per noi è importante non limitarci al semplice divertimento ma vogliamo diffondere valori e contenuti come è da sempre, per noi, il Carnevale. Dunque sport come formazione psico motoria della persona, un passaggio fondamentale per fare crescere e sviluppare la creatività che poi diventa protagonista ”. 

“Non posso che ringraziare l’Ente Carnevalesca – aggiunge l’assessore allo Sport Caterina Del Bianco – per avere dedicato un’intera settimana di Carnevale al mondo sportivo riuscendo, tra l’altro, a coinvolgere attori importanti delle più svariate discipline. E’ stato poi piacevole vedere come le società del territorio hanno recepito questo messaggio lasciandosi coinvolgere nell’organizzazione di una serie di eventi anche piuttosto originali”. 

Si comincia giovedì 19 febbraio alle ore 16 alla Palestra Venturini (Via San Paterniano) con la festa per bambini dai 4 ai 9 anni a cura di Asi e Sportfly a seguire festa di Carnevale sempre a cura di Asi e Sportfly con animazione e musica con Giorgio for dance che tornerà protagonista dalle 17 di venerdì 17 febbraio alla palestra Nuti (via Redipuglia). 

Alle 17,30 di venerdì 17 febbraio nella Sala San Michele uno degli appuntamenti più attesi della settimana dedicata allo spot, quello con il convegno “Valori e prospettive dello sport” organizzato dall’Ente Carnevalesca in collaborazione con il Panathlon Club Fano. Un appuntamento al quale parteciperanno ospiti di livello internazionale come l’onorevole Valentina Vezzali, campionessa olimpica di scherma; Emanuele Blandamura, campione europeo di pesi medi nella box; Gherardo Tecchi, presidente della Federazione Ginnastica Italiana; Enrico Casella, direttore tecnico della nazionale femminile di ginnastica artistica; Lucia Morico, medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Atene 2004 nello Judo.

Ed un’altra campionessa, la ginnasta di serie A Sophia Campana, aprirà domenica 19 febbraio la sfilata dei carri, durante Gymnaestrada, una esibizione delle associazioni sportive della Federazione Ginnastica Italiana (Ginnastica Olympia Cuccurano, Ginnastica Pisaurum, Polisportiva Senigallia, Virtus Pasqualetti  Macerata, Solari’90, Roma’70 e la Trottola di Modena). Ad anticipare la ginnastica la sfilata del Motoclub “Ape Maia Motorrad”, Motoclub “Bikers4life”, Motoclub “Dragone, Motoclub” La fano Rombante“ e “ Vespa Club Fano”. 

Sophia Campana, tra le altre cose, è la creatrice di un’applicazione che potrà essere utile anche a tutti i visitatori del Carnevale. WUatFoo consente infatti di evitare l'incubo logistico inerente alla localizzazione degli amici e della famiglia a concerti, festival, parchi e stazioni sciistiche. Si può facilmente richiedere la posizione di ogni contatto e seguire la bussola entro un metro dalla posizione di chi si è contattato. Dopo una settimana dalla sua uscita all'App Store, ha già avuto più di 10,000 impressioni. WUatFoo sarà usato molto tra la folla durante le Olimpiadi invernale di Torino 2017 e sicuramente anche in una manifestazione come il Carnevale di Fano.

Tornando agli eventi sportivi dell’evento carnascialesco come non citare Carnevale Insup 2017 (domenica 19 febbraio alle ore 10,30), torneo di beach tennis mascherato (venerdì 17 febbraio ore 19,30 Nuova Beachouse), triangolare sportivo di bocce mascherato (venerdì 17 febbraio ore 20,30), Coppa Carnevale di Rugby (sabato 18 febbraio alle ore 14,30 Campo Falcone e Brosellino), prima edizione torneo indoor di Frisbee (sabato 18 febbraio alle ore 16 al Don Orione), riunione di pugilato (sabato 18 febbraio alle ore 17 Palestra Venturini) e tanto alto ancora grazie ai tanti eventi che sono stati creati persino nelle periferie come, ad esempio, il torneo di calcetto di Ponte Sasso in programma domenica 19 febbraio a partire dalle ore 8,45.

Il programma completo con tutti gli eventi dedicati al Carnevale e sport si può trovare sul sito www.carnevaledifano.eu







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-02-2017 alle 14:49 sul giornale del 16 febbraio 2017 - 917 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, carnevale, sport, jesi, valentina vezzali, carnevale di fano, sport fano, carnevale 2017

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGtp