Aeroporto di Fano, Omiccioli (M5S): 'Ecco perchè è necessaria la Commissione di indagine'

Oggi è sempre più importante per i cittadini garantire l’accertamento delle responsabilità politiche delle amministrazioni comunali che si sono succedute nella gestione della società pubblica Fanum Fortunae.

Prima determinando con le loro scelte l’imbarazzante situazione societaria e, successivamente, per omesso controllo. Per tale motivo il regolamento comunale prevede lo strumento della commissione di indagine. Sono diverse infatti le zone d’ombra da chiarire. Per esempio: quali sono le reali motivazioni che hanno indotto l’allora Sindaco Aguzzi a proporre e caldeggiare la nomina a Presidente della Fanum Fortunae di Gianluca Santorelli, l’amministratore che andava a Roma con l’aereo privato a spese della società partecipata del Comune, mentre questa perdeva oltre 100.000 Euro l’anno? Ed ancora, i dubbi sull’identità di chi si nascondeva dietro le società fiduciarie (prima Lituana e poi Maltese) che risultavano nella compagine sociale della Eagles Aviation Academy, con cui la Fanum Fortunae amministrata da Santorelli aveva sottoscritto onerosi contratti di servizio.

Non sarebbe stata opportuna una maggiore vigilanza? Ed infine, come mai l’azione di responsabilità nei confronti di Ferri è stata repentinamente revocata non appena si sono lette le memorie della difesa di Ferri? Cosa è scritto in quelle memorie? E’ vero che erano stati chiamati in causa interessi politici, come dichiarato da Santorelli, riguardanti anche politici legati all’attuale maggiornaza e minoranza? Noi, come forza politica di minoranza, abbiamo svolto il nostro ruolo nell’interesse della trasparenza. Non per cercare una nostra vetrina, come insinuato da qualcuno, ma perché è il Comune che deve essere una casa di vetro.

Ci sembrano del tutto pretestuosi alcuni emendamenti proposti dal PD, come limitare l’azione della commissione a 60 giorni di attività, un tempo incongruo per svolgere un’azione chiara ed efficace. O quella di eliminare tra le finalità della commissione quella della ricerca delle responsabilità politiche e di controllo pubblico, con la scusa del futuro esposto da parte del nuovo amministratore Ruggeri.

Questo farò puntare l’attenzione solo sulle respondabilità individuali penali e contabili, ma non politiche. Ora spetta alla maggioranza assumersi la responsabilità di consentire chiarezza fino in fondo, concedendo la commissione di indagine, e senza inserire, mediante emendamenti non condivisi, limitazioni alla sua efficacia nel garantire la massima trasparenza.


da Hadar Omiccioli
Movimento 5 Stelle Fano
 




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-02-2017 alle 12:45 sul giornale del 16 febbraio 2017 - 584 letture - 0 commenti

In questo articolo si parla di fano, politica, aeroporto, beppe grillo, Hadar Omiccioli, aeroporto di fano, M5S, MoVimento 5 Stelle Fano

L'indirizzo breve di questo articolo è http://vivere.biz/aGs0

Suggerisci un altro argomento per questo articolo:

Licenza Creative Commons
Rilasciato con licenza
Creative Commons.
Maggiori info:
vivere.biz/gkW

Vuoi commentare questo articolo?


In caso di dati non veritieri o incompleti il commento verrà sconsigliato.