IN EVIDENZA


Accoltellamento al Pincio, il plauso del sindaco Seri alle forze dell’ordine

E’ durata poche ore la fuga dell’aggressore che venerdì pomeriggio ha mandato in ospedale in codice rosse un marocchino accoltellandolo al fianco nei pressi del Pincio.

6 aprile 2017




5 aprile 2017


...

Nuovo appuntamento con “Ossi duri… si diventa” il prossimo 6 aprile a San Costanzo. Il progetto di prevenzione contro l’osteoporosi è stato promosso, tempo fa, dai Coordinamenti donne dei sindacati pensionati Cgil, Cisl e Uil e successivamente la Regione Marche ha adottato il relativo programma di informazione alla popolazione, coordinato dall’Agenzia sanitaria regionale.



4 aprile 2017



3 aprile 2017

...

Dopo l'abbattimento di 150 tamerici sul lungomare di Marotta, effettuato dalla nuova Amministrazione Mondolfese, che ha infuocato una forte diatriba tra i sostenitori dell'esecutivo ed i difensori dei tamerici, che rappresentavano per i più una specifica caratteristica della riviera di Marotta, il Movimento 5 Stelle di Mondolfo – Marotta intervienenel dibattito.




1 aprile 2017

...

L’appuntamento di quest’anno con la ColleMar-Athon è segnato per il 7 Maggio. Si parla già di un’edizione da record per numero di iscritti: di certo ci sono già molte iscrizioni provenienti da tutta Europa e dagli Stati Uniti, Paese che ha un legame saldo con la kermesse sportiva grazie al gemellaggio tra la Maratona delle Marche e quella di Chattanooga nel Tennesse.



...

L’Associazione Amore per la Vita Onlus in collaborazione con CSI Nazionale e Provinciale organizza 2 incontri internazionali di Calcio amputati, a Fano il 1 aprile (stadio Mancini) e a Pesaro il 2 aprile (stadio di Vismara), tra Nazionale Italiana e Nazionale Polacca.


...

“Noi non smobilitiamo”, la campagna per i referendum continua. La Cgil intende proseguire la sua azione di informazione sui referendum e sulla legge di iniziativa popolare ( la Carta dei diritti universali del lavoro), in attesa della conversione in legge del decreto che contiene la cancellazione dei voucher e il ripristino della responsabilità solidale negli appalti.


...

Sabato 1 aprile alle 16 al PalaCampanara si gioca l'ultima partita di campionato e della stagione. La squadra di mister Cafù, promossa in serie A e vincitrice della Coppa Italia, ospita Arzignano.


31 marzo 2017




...

71^ edizione della Spaghettata, la sagra primaverile di Mondolfo, non solo all’insegna dell’enogastronomia ma anche della cultura per l’intero fine-settimana. Sabato e domenica per “Primavera al Museo in uno dei Borghi più Belli d’Italia” anche il Museo Civico della città a Balcone sul Mare osserverà il consueto orario di apertura, con l’accesso ad ingresso gratuito dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 15 alle ore 18.




...

Il ciclo di conferenze, a cura del prof. Domenico Consoli, “I Grandi imprenditori – che danno lustro al nostro territorio”, organizzato dall’ Associazione Culturale Informatica e Società Digitale (IES) in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Fano, Venerdì 31 marzo 2017 alle ore 17.00, presso la Sala di Rappresentanza della Fondazione, ospiterà Il Cavaliere del Lavoro Dott. Nardo Filippetti, presidente di “Eden Travel Group”.




...

Domenica 2 aprile alle ore 16.30, presso la Casa della Musica di Fano per la rassegna Rock Story, sarà graditissimo ospite Massimo Manzi, uno dei batteristi più apprezzati a livello europeo, la cui carriera è costellata di importanti collaborazioni con noti artisti italiani ed internazionali, tra gli altri Pat Metheny, Eddie Gomez, Lee Konitz, Joe Lovano, Gloria Gaynor, Massimo Urbani, Renato Sellani, Art Van Damme, Antonella Ruggiero ecc.



30 marzo 2017



...

E’ stato presentato, mercoledì mattina presso la sede dell’Assemblea legislativa, il programma delle iniziative che l’amministrazione comunale di Mondolfo, con il patrocinio del Consiglio regionale, ha redatto per celebrare la ricorrenza dei 500 anni dell’assedio di Mondolfo ad opera delle truppe di Lorenzo II de’ Medici.





...

Il Movimento Cinque Stelle Mondolfo Marotta è convinto che il grado di civiltà e sensibilità di ogni comunità si misuri anche mediante l’attenzione con la quale le istituzioni ascoltano le istanze delle fasce più deboli. Poiché intendiamo valorizzare la vita nascente soprattutto nelle fasi più delicate, abbiamo proposto all’amministrazione l’istituzione dei parcheggi rosa.