San Costanzo: dall'asfalto spuntano due bombe della seconda guerra mondiale

22/11/2016 - Due ordigni bellici della seconda guerra mondiale sono stati rinvenuti lungo la strada provinciale che collega San Costanzo a Orciano. Il ritrovamento è stato fatto dagli operai della ditta Marche Multiservizi nel corso di operazioni di manutenzione sulla linea nel comune di San Costanzo.

I due ordigni sono stati messi in sicurezza dagli artificieri dell'esercito e l'amministrazione comunale ha momentaneamente chiuso parzialmente al traffico la strada provinciale. I due ordigni sono stati rinvenuti sotto il manto stradale, poco prima dell'abitato di Cerasa all'altezza del bivio per Caminate. Disagi e code al traffico a causa delle operazioni di messa in sicurezza. Nei prossimi giorni verrà effettuata la bonifica del sito con il disinnesco dei due grossi ordigni.






Questo è un articolo pubblicato il 22-11-2016 alle 00:01 sul giornale del 22 novembre 2016 - 886 letture

In questo articolo si parla di cronaca, san costanzo, Jacopo Zuccari, ordigni bellici, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDLd





logoEV
logoEV