Alla bocciofila Biagiarelli il primo Memorial "Maurizio Patrignani"

1' di lettura Fano 20/11/2016 - Venerdì 18 Novembre 2016 si è svolto presso la Bocciofila Biagiarelli il "1^ Memorial Maurizio Patrignani" ad un anno dalla scomparsa dello sportivo fanese.

Alla gara ben 32 i soci iscritti e, per la prima volta, è stato sperimentato il sistema del torneo a quaterne. Le otto squadre si sono sfidate nei campi della Bocciofila all'insegna della correttezza sportiva e della lealtà, principi propri dell’amico Maurizio.

L’evento è stato fortemente voluto dai soci per ricordare questo campione di sport e campione nella vita.

Maurizio Patrignani è stato un socio fondatore della storica Bocciofila Acli Biagiarelli, tesserato dal 1964; con la sua famiglia per 15 anni ha anche collaborato alla vita della bocciofila ed è sempre stato attivo nella gestione dell’impianto sportivo.

Maurizio, che ha militato anche in serie A. è stato definito dal Presidente Del Bianco Palmiro "uno dei più grandi atleti della Bocciofila".

All’evento erano presenti anche la Signora Eleonora, i figli Rinaldo e Francesca Patrignani con le loro famiglie e i due nipoti Mattia ed il neonato Tommaso.

La squadra composta dal figlio Rinaldo Patrignani è risultata vincitrice insieme a Giordano Roberti, Gramolini Marco, Ricci Giovanni battendo in finale la quaterna formata da Cecchini , Alessandrini, Steno e Taus.

Ogni venerdì all'Acli Biagiarelli c’è un vasto numero di appassionati di bocce che si ritrova per la consueta gara interna riservata ai soci, a dimostrazione di come questa disciplina sportiva svolga un importante ruolo per far ritrovare le persone e per aggregare.


da Caterina Del Bianco

Assessore allo Sport e Politiche Giovanili - Comune di Fano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-11-2016 alle 11:43 sul giornale del 21 novembre 2016 - 858 letture

In questo articolo si parla di sport, bocce, del bianco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDGU