Calcio Lega Pro: il Gubbio fuori casa sa solo vincere, Fano ko (0-2). Gol di Casiraghi e Ferretti

Fano 19/11/2016 - Il Gubbio di Magi si conferma squadra da trasferta, al quinto successo lontano dal Barbetti. Il Fano recrimina ancora una volta contro la sfortuna e le occasioni sprecate. Alla fine il punteggio sorride agli umbri (0-2).

Alma Juventus in campo con il modulo 3-5-2, il Gubbio senza Candellone (squalificato) si affida davanti a Musto con Casiraghi e Ferretti sulla trequarti. Primi minuti di studio per entrambe le squadre. E’ Ferretti – alla fine il migliore in campo – a dare il primo scossone in contropiede arrivando a tu per tu con Menegatti. La reazione granata è una bella palla per Zullo che di testa non inquadra la porta da distanza ravvicinata. Fanesi avanti sulle fasce: il sinistro di Zullo termina di poco a lato. Nel Fano Gabbianelli mostra lampi di classe cristallina e la partita si fa molto tecnica. Ferretti in contropiede è un’arma micidiale e sfiora nuovamente la rete. Sul finire del primo tempo Narciso sventa in uscita una triangolazione Gucci-Masini. Sembra quasi finita, ma proprio allo scadere c’è il gol di Casiraghi che manda le square sul punteggio di 0-1.

Nella ripresa è un Fano tutto cuore e grinta che si lancia alla ricerca del pareggio che sarebbe meritato per il gioco ma non si concretizza. E’Gualdi a far gridare al gol in un paio di occasioni, con la porta stregata (traversa). Ci provano più volte Gucci e Zigrossi in area ma la palla non vuol sentire davvero di entrare. Il Gubbio soffre e sembra capitolare da un momento all’altro quando l’ennesimo allungo di Ferretti chiuso da Casiraghi viene annullato dal guardalinee per fuorigioco. Entra Borrelli e confeziona un assist superbo per Gucci che da due passi chiude di testa senza angolare a sufficienza il tiro. Serve poi un Menegatti strepitoso per chiudere ottimamente due volte su Ferretti. Al 90’ Menegatti si fa sorprendere da un pallonetto "alla Quagliarella" di Ferretti con cui il Gubbio di Magi (nella foto) chiude definitivamente il match.

FANO: Menegatti, Lanini (Cazzola), Taino, Zigrossi, Ferrani, Zullo, Gualdi (Schiavini), Bellemo, Gabbianelli, Gucci, Masini (Borrelli). All. Cusatis.

GUBBIO: Narciso, Marini, Zanchi, Croce, Rinaldi, Burzigotti, Valagussa, Giacomarro (Kalombo), Casiraghi (Ferri Marini), Musto (Romano), Ferretti. All. Magi.

ARBITRO: Piscopo (Imperia)

RETI: 45’ Casiraghi, 90’ Ferretti.






Questo è un articolo pubblicato il 19-11-2016 alle 19:18 sul giornale del 20 novembre 2016 - 907 letture

In questo articolo si parla di sport, Jacopo Zuccari, articolo, calcio lega pro, fano-gubbio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDGv





logoEV