La Fano dei Quartieri: "Pieno sostegno al sindaco Seri, sì a Chiaruccia no a Muraglia"

ospedale unico Pesaro-Fano Fano 18/11/2016 - Pieno sostegno al sindaco di Fano, Massimo Seri, per la difesa del sito di Chiaruccia quale sede del nuovo ospedale non tanto per spirito di campanile ma perché indubbiamente è il sito migliore.

Dal momento che, in tutta questa snervante querelle, non è mai emerso un elemento, che sia uno, a sfavore di Chiaruccia se non quello di non essere sul suolo pesarese (sic!).

La giustezza del sito di Chiaruccia deriva anche dall’affanno dimostrato dal sindaco di Pesaro Ricci costretto ad imbonirsi il consenso dei sindaci dell’entroterra, a loro volta costretti a sostenere decisioni di una riforma sanitaria che ha impoverito proprio i loro territori, ed arrampicarsi letteralmente sugli specchi pur di difendere dei siti, sotto ogni punto di vista, indifendibili ricorrendo a mezzi e mezzucci, tra i quali la presa in giro dell’algoritmo, pur di vedere vincitrice la propria risaputa arroganza.

In fine, da cittadini, esprimiamo forte imbarazzo per i sindaci dell’entroterra firmatari del documento in difesa di Muraglia, incapaci invece di difendere, se non altro per orgoglio, i propri cittadini “pesati un terzo” (valutati cioè dall’algoritmo tre volte meno rispetto ad un qualsiasi altro cittadino della provincia) per poi, loro stessi, “pesarsi uno” quando devono prestarsi a giochi di bassa politica e per chissà quale altro tornaconto.

Dunque il nostro invito è quello che la politica possa, se ne è ancora in grado, esprimere il suo meglio tornando ad assolvere il proprio ruolo di polis mettendo al centro, sempre e comunque, i cittadini TUTTI ed il loro diritto alla salute senza discriminazioni e/o opportunismi di sorta.


Paolo Turiani

\"Lista Civica La Fano dei Quartieri\"





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-11-2016 alle 15:59 sul giornale del 19 novembre 2016 - 578 letture

In questo articolo si parla di sanità, fano, politica, pesaro, massimo seri, Fano dei Quartieri, Paolo Turiani, ospedale unico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDDW