Rapa (Uniti per le Marche): "Sanità, servono scelte condivise. No all'algoritmo"

Boris rapa Fano 17/11/2016 - Il capogruppo di Uniti per le Marche Boris Rapa insieme alla segreteria regionale del PSI ritengono di grande importanza la riunione del prossimo sabato convocata dal presidente dell'Area Vasta Maurizo Gambini per la definizone del sito dell'ospedale Marche Nord.

È necessario che questo incontro stabilisca che l'area di edificazione sia pubblica e che l'impatto ambientale il minimo possibile. Riteniamo fondamentale che lo strumento dell'algoritmo venga abbandonato, rimettendo la politica in primo piano attraverso un dibattito serio e approfondito. Bisogna quindi mettere in campo una pianificazione programmatica che guardi al lungo periodo e che superi vecchi campanilismi, visto che il nuovo ospedale Marche Nord dovrà servire tutta la provincia di Pesaro e Urbino e conseguentemente dovrà essere edificato in un sito baricentrico.

Boris Rapa e il PSI Marche auspicano che questo tipo di impostazione venga condivisa dai sindaci, ritenendo che la politica debba assumersi tutte le responsabilità, evitando colpi di maggioranza che potrebbero incrinare i rapporti politici anche ad altri livelli.


da Boris Rapa
Capogruppo - Gruppo Consiliare "Uniti per le Marche"





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-11-2016 alle 20:45 sul giornale del 18 novembre 2016 - 381 letture

In questo articolo si parla di regione marche, fano, politica, Boris Rapa, uniti per le marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDBz