Il Federici e l'Accademia degli Scomposti, tra mito e storia

1' di lettura Fano 06/11/2016 - Presso la sala dei Globi della Biblioteca Federiciana di Fano due storiche realtà culturali della città s’incontrano per far conoscere, i profondi legami fra la complessa figura di Domenico Federici e l’antica istituzione accademica, tra mito e storia.

Nell'occasione saranno mostrati ed illustrati documenti e volumi, come i verbali dell’Accademia, il Segreto Federiciano, parte del ricco patrimonio documentale della Biblioteca e di archivi privati. Si parlerà dell'architettura federiciana. Interverranno il dott. Massimo Agostini, il dott. Michele Tagliabracci e l'architetto Valentina Radi.
Appuntamento alle 18,30 sabato 26 novembre alle 18,30. Seguirà cena a Palazzo Bracci (via Garibaldi 17), per prenotazioni telefonare a 0721824792.

da Valentina Radi
Accademia degli Scomposti - Circolo Città di Fano







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-11-2016 alle 18:24 sul giornale del 07 novembre 2016 - 1166 letture

In questo articolo si parla di cultura, Valentina Radi, Accademia degli Scomposti - Circolo Città di Fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDax