Marchegiani: "Quasi fatta per l'acquisizione dell'ex Teatro Romano"

stefano marchegiani pd 1' di lettura Fano 14/09/2016 - Si è svolto in un clima di collaborazione l'incontro tra il Comune di Fano e la società Filanda per definire l'iter del procedimento di acquisizione dell'area dell'ex Teatro Romano.

L'ipotesi perseguita dalle parti riguarda la modifica urbanistica dell'area comunale di via del Lavoro con un riassetto complessivo di tutta la zona nel rispetto degli indici edificatori e con l'introduzione di opere idrauliche di salvaguardia e valorizzazione del verde pubblico. Si procederà a breve alla verifica di congruità della stima sulla base di una perizia.

Le condizioni di procedibilità dell'intesa saranno definite con atto d'indirizzo della Giunta comunale al fine di consentire agli uffici di procedere con l'istruttoria della permuta e della contestuale variante urbanistica (non essenziale).

Le parti auspicano e prevedono tempistiche ragionevoli per cui è ipotizzabile, ove non si frappongano ostacoli, il coinvolgimento del consiglio comunale entro l'anno sia per l'operazione di permuta sia per l'adozione della variante collegata.


da Stefano Marchegiani
Vicesindaco di Fano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-09-2016 alle 17:20 sul giornale del 15 settembre 2016 - 797 letture

In questo articolo si parla di cultura, fano, partito democratico, pd, Stefano Marchegiani, vicesindaco fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBcg





logoEV