Bastione Sangallo, l'associazione: "Non abbiamo colori politici"

2' di lettura Fano 02/09/2016 - L'estate che finisce porta sempre con sè strascichi di luce e nostalgia. Ed è così che il Movimento Cinque Stelle - in cerca di un calore che scaldi ancora gli animi - si inerpica in strane teorie complottiste su presunte assegnazioni di licenze date ai partiti (di maggioranza, guardacaso...).

Nello specifico, in merito alla gestione del bar all'interno del monumento Bastione Sangallo, il M5S si prende lo scomodo di passare in rassegna nome per nome i componenti del direttivo dell'associazione cercando, per ognuno di loro, verità scottanti da rivelare. Beh, a volte la fatica viene premiata perchè su tredici componenti finalmente la rivelazione: due (e diciamo addirittura due!) soggetti sono chiaramente riconducibili a Sinistra Unita!
Scandalo! Ma come si permettono due comuni cittadini di fare associazionismo, volontariato e impegno culturale quando sono in peccato mortale?! Certo gli altri undici nomi non sono nessuno... in fondo cosa importa al M5S se ben altre dieci associazioni fanesi gestiscono uno spazio pubblico.
Cosa contano Re-Public, Isairon, Deeba, Fano Music Lab, Mammut, Arci, Rembò e tutte le altre? Nulla.
Quello che conta è aver scovato la peste rossa! Quello che conta non è il lavoro di volontariato svolto a titolo completamente gratuito in favore della città, ma l'appartenenza politica.
Oltretutto, secondo l'inopportuna dichiarazione del Movimento, due componenti su tredici costituiscono il nesso di causalità tra una richiesta e una delibera di giunta. Opinabile? Dimostrabile? Per i grillini affermazioni al limite del grottesco sono una prassi e un optional al quale sono estremamente affezionati.
Dunque ci teniamo a comunicare che, anche se per i pentastellati non siamo NESSUNO, l'Associazione Bastione Sangallo continuerà ad impegnarsi gratuitamente nel tenere vivo e accogliente uno spazio aperto all'intera città.
Con devozione, con motivazione, e senza colori politici.
Con buona pace del M5S.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-09-2016 alle 10:51 sul giornale del 03 settembre 2016 - 585 letture

In questo articolo si parla di politica, bastione sangallo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aALB