La campagna informativa "Io non rischio" fa tappa anche a Marotta e Mondolfo

Canadair della protezione civile 29/08/2016 - L’Associazione di Protezione Civile Faà di Bruno Marotta e Mondolfo, con grande entusiasmo comunica di aver aderito alla campagna informativa e di comunicazione nazionale sulle buone pratiche di protezione civile “Io non rischio”.

Per sensibilizzare e far conoscere ai cittadini tutto quello che occorre sapere sulle improvvise situazioni di terremoto e maremoto o su qualsiasi altro rischio.

L’iniziativa, promossa da Anpas, Dipartimento della Protezione Civile, dall’Ingv e da ReLuis, si colloca fra le possibili attività di prevenzione dei rischi e parte dall’idea di fondo che il sistema più efficace per difendersi da un rischio è conoscerlo. In queste situazioni così complesse, il livello di approfondimento è talvolta inadeguato da parte del cittadino perché generalmente si tende sempre a non dar importanza a questo tipo di informazioni percependo il pericolo lontano. Sulla base di tali considerazioni, si è pensato che sarebbe una situazione ideale potersi confrontare, nei luoghi frequentati abitualmente della propria città, con persone appositamente formate che possano spiegare correttamente cosa fare in tali situazioni di emergenza, ed è qui che i volontari di protezione civile diventano protagonisti!

Infatti, con grande senso di responsabilità, anche in considerazione dei tragici accadimenti avvenuti in questi ultimi giorni, l’Associazione Faà di Bruno sarà presente con i propri volontari il 15 e 16 ottobre in due punti informativi a Mondolfo ed a Marotta (in contemporanea con altri 840 punti in Italia), per dar occasione ai cittadini di questa comunità di conoscere le corrette procedure comportamentali da tenere in ipotesi di terremoto e maremoto e capire quali sono i pericoli ed i rischi connessi con tali situazioni.

Si ricorda, infine, che domani, 30 agosto 2016, presso il Salone Aurora di Mondolfo, nell’ambito della continua formazione dei volontari, si terrà il corso sul D.L. 81/08 aperto a tutti coloro che voglio entrar a far parte dell’Associazione Faà di Bruno.

Nei prossimi giorni verranno comunicate tutte le ulteriori info e comunque per chi volesse sin da subito interessarsi alle iniziative, invitiamo alla consultazione della pagina Facebook dell’Associazione Faà di Bruno Marotta – Mondolfo o del sito internet http://www.protezionecivilefaadibruno.org.


da Samuele Mancini
Protezione Civile "Faà di Bruno" Marotta-Mondolfo




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-08-2016 alle 18:15 sul giornale del 30 agosto 2016 - 1481 letture

In questo articolo si parla di protezione civile, mondolfo, politica, marotta, alvise carloni, io non rischio, protezione civile faà di bruno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aAET