Il Coro Mezio Agostini al Rossini Opera Festival

Fano 17/08/2016 - Il 2016 ha segnato, per il Coro del Teatro della Fortuna “M. Agostini” diretto dal M° Mirca Rosciani, un traguardo ambito ed estremamente importante: il palcoscenico internazionale del Rossini Opera Festival, uno degli appuntamenti musicali più importanti la mondo per la scena belcantista.

Con la sua performance nel “Turco in Italia”, opera buffa in due atti di Gioachino Rossini su libretto di Felice Romani la cui ultima replica andrà in scena il prossimo giovedì 18 agosto al Teatro Rossini di Pesaro, il Coro del Teatro della Fortuna “M. Agostini” si è guadagnato una serie di ottime recensioni che lo hanno catapultato da Fano direttamente sulla scena internazionale.

"Una enorme esperienza di crescita - afferma il M° Rosciani - quella che abbiamo affrontato quest’anno con il Coro, che ci ha permesso di dimostrare come, con dedizione e lavoro, si possa ambire a raggiungere certi risultati. Il Turco in Italia, infatti, è un’opera che prevede numeri brevi ma scoperti e musicalmente molto delicati per il coro. La messa in scena di Livermore ci ha messo, poi, doppiamente alla prova nell’unire la difficoltà musicale a quella registica del grande spettacolo da lui concepito. Un traguardo importante questo del Rossini Opera Festival perché spinge il coro in un circuito internazionale di altissimo livello capace, da una parte di rendere orgoglioso ogni singolo componente del gruppo, dall'altra di configurarsi come un nuovo punto di partenza per sfide future".


da Associazione Coro Teatro della Fortuna "Mezio Agostini"

 




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-08-2016 alle 19:09 sul giornale del 18 agosto 2016 - 413 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, coro teatro della fortuna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aAi9