Noi Giovani: "La città rinasce con i lavori della nuova Amministrazione"

Chiosco ai Passeggi di Fano 2' di lettura Fano 20/07/2016 - Grazie all’impegno dell’Amministrazione, per questa nuova stagione estiva, stanno prendendo forma degli importanti punti programmatici della coalizione “Fare Città”, portati avanti anche da Noi Giovani fin dalla sua costituzione.

E’ stato di recente inaugurato il chiosco dei Passeggi che, finalmente, ha ridato vita ad un luogo fondamentale per il centro città. La sua apertura ha ridato un motivo alle persone di frequentare il parchetto. Inoltre, la formula portata avanti dai nuovi gestori è senza dubbio la migliore che si potesse dare: cibo e bevande da passeggio, insieme ad un punto di accoglienza aperto alla lettura e al relax.

A questo importante risultato si unisce anche quello dell’apertura dei beni monumentali. Grazie all’impegno dell’Amministrazione, insieme alle associazioni coinvolte, è stata portata avanti la strategia di rivitalizzare i beni storici di Fano. Il Bastione Sangallo continua la sua esperienza con le associazioni che, hanno di recente pubblicato il calendario degli eventi, il quale verrà accompagnato da un piccolo bar per rendere ancora più coinvolgente l’esperienza di chi visita questo luogo, posto in un punto strategico della città, tra il centro storico e la stazione. L’esperienza di Work in Progress, col suo festival itinerante ha portato i suoi eventi dentro la Darsena Borghese, gestita e curata dall’ANMI. Adesso gli eventi si sono spostati davanti la Rocca Malatestiana, nella quale verrà garantita l’apertura della struttura.

Sono importanti iniziative per la città che, cerca di riscoprire luoghi diversi e fondamentali, per troppo tempo dimenticati. L’apertura sperimentale di questi luoghi potrebbe essere in futuro un modo di rivedere la strategia turistica della città, per dargli un tono unico e originale nella sua offerta. Insieme a queste esperienze già presenti la scorsa stagione, oltre alla sperimentazione della Darsena, gli Uffici Cultura hanno portato avanti una importante riapertura di un bene storico importante come l’ex chiesa di San Francesco. L’iniziativa originale di questa nuova apertura prevede una serie di concerti aperti ad un pubblico di 150 persone, con un nuovo allestimento di accesso ai disabili, servizi igienici, nuovo palcoscenico e camerini per attori. Un nuovo modo di vivere l’esperienza all’interno della chiesa San Francesco. Altra riconferma è data dal cinema all’aperto al Sant’Arcangelo, oltre agli eventi in piazza col successo del Festival di saggistica di Passaggi, oltre ai grandi concerti che verranno proposti, come quello di De Gregori, Noa e l’Orchestra sinfonica Rossini. Tutte iniziative che ridanno spessore al nostro territorio, culturale e turistico.


da Mattia De Benedittis
Consigliere Comunale “Noi Giovani”





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-07-2016 alle 11:51 sul giornale del 21 luglio 2016 - 441 letture

In questo articolo si parla di politica, , Noi Giovani, Mattia De Benedittis

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azpy





logoEV
logoEV