Giuliano Costantini ancora campione italiano

Giuliano Costantini 1' di lettura Fano 18/07/2016 - Negli appuntamenti d’alto livello Giuliano Costantini è sempre presente. Eccome! Ai recenti Campionati Italiani Master di Atletica ad Arezzo si è piazzato al 1° posto sia nel salto in Lungo con m. 4,72, sia nel Triplo con m. 10,80.

In questa gara si è tolto lo sfizio di battere anche il neo-campione europeo indoor Crescenzio Marchetti. Buon condimento alle due imprese è stato anche il terzo gradino nel podio del lancio del Disco con m. 39,31. Il 67enne atleta dell’Atletica Fossombrone è stato anche bronzo nel Triplo e oro nel Lungo ai recenti Campionati Europei Indoor di Ancona. Esattamente un anno fa si è laureato campione europeo nel Triplo (a Smirne) con 11m e 12cm, misura difficilmente eguagliabile in categ. M65.

Nella rassegna tricolore di Arezzo ha ben figurato anche il fratello maggiore Paolo (68enne) classificatosi 2° sia nel disco (con m. 39,53), sia nel giavellotto (con m. 37,07). Restano lodevoli i puntuali risultati nazionali e internazionali dei due fratelli di S. Ippolito, come è ammirevole ed esemplare la loro costante presenza negli allenamenti presso la pista “Zengarini” di Fano.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-07-2016 alle 13:40 sul giornale del 19 luglio 2016 - 559 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, sant'ippolito, Giuliano Costantini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azlV





logoEV