Atletica: Falcioni e Elkheir brillano all'Helvia Recina

2' di lettura Fano 11/07/2016 - Terzo impegno ravvicinato per i ragazzi dell’Atletica Avis Fano. Dopo Osimo e Ancona, ecco Macerata. Sabato pomeriggio allo stadio Helvia Recina è risaltata la vittoria di Eva Luna Falcioni (al suo primo anno in categoria Ragazze) nei 1000 metri in 3’28”5, col quinto posto della rientrante Nora Elkheir in 4’02”0.

Ha ritoccato ancora il suo “personale” l’allievo Nicolas Focarini nei 400, ottenendo con 52”18 il minimo (52”20) per l’accesso ai campionati italiani. Di rilievo il sesto posto di Victor Annibalini nei 300 metri Cadetti in 40”05. Apprezzabile la cadetta Angelica Mei, quarta nel giavellotto con 26,03 e 11undicesima nei 300m in 51”52. Comunque lodevole il rientro di Sofian Elkheir, 18° nei 1000. Incoraggianti i risultati degli altri atleti dell’”Atletica Avis Fano” alla loro prima esperienza: Dumitru Banha 18esimo nei 300 metri Cadetti in 47”39, Francesco Bilancioni (Ragazzi) quindicesimo nel Vortex con 28,08m e diciottesimo nei 150 metri in 24”81; Nicola Tonucci (Ragazzi) chiude ventesimo nei 150 metri in 25”94 e ventunesimo nel lungo con 2,45.

Martedì 5 luglio ad Ancona nel 5° “Memorial Serresi” quasi tutti gli atleti nostrani hanno ritoccato il proprio “personale”. Di spicco tra i Cadetti il secondo posto di Marco Ugoccioni sui 150 metri in 17”69, il quarto posto di Victor Annibalini sui 600m 1’32”8, il secondo di Angelica Mei nel giavellotto con 25,88 metri, il sesto di Alice Roccheggiani sui 600 metri 1’45”6. Tra gli Allievi (che gareggiavano in serie con gli assoluti) è stato in evidenza il secondo posto (ottavo assoluto) di Nicolas Focarini sui 200 metri in 23”84. Al suo primo anno in categoria Ragazze Eva Luna Falcioni ha vinto la sua serie sui 600 metri in 1’54”2, risultando poi sesta in graduatoria generale. Questi gli altri piazzamenti nelle Cadette: Laura Calcagnini terza nel giavellotto (15,60) e diciottesima sui 150m (22”98), Elena Zaffini settima nel salto in alto e nona sui 600 metri (1’58”8), Alessia Traiani ottava nel lungo (3,66) e diciassettesima sui 150 metri (22”84), Eleonora Pini quattordicesima sui 150m (22”02).

Sabato 2 luglio nel 12° Meeting “città di Osimo”, rassegna di velocità ed ostacoli, il cadetto Marco Ugoccioni ha centrato un significativo terzo posto sugli 80 metri con il personale di 9”56. Volutamente “fuori tema” e “fuori specialità” ad Osimo sono state presenti le mezzofondiste fanesi per saggiarsi in velocità. Ovviamente solo piazzamenti: la Ragazza Eva Luna Falcioni trentaduesima nella combinata “60m + ostacoli”; le cadette Eleonora Pini e Alice Roccheggiani rispettivamente decima e dodicesima sugli 80 metri; sui 300 ostacoli così le altre Cadette: Laura Calcagnini quinta in 56” 57, Elena Zaffini settima in 59”24 e Alessia Traiani nona in 1’01”8. Ovviamente resta costante l’impegno presso la pista “Zengarini”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2016 alle 15:59 sul giornale del 12 luglio 2016 - 679 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, Massimo Ceresani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ay6p





logoEV