Telethon: i cuori di biscotto nelle piazze delle Marche

Telethon: i cuori di biscotto 2' di lettura Fano 12/05/2016 - A maggio la Fondazione Telethon promuove la campagna di primavera per informare e raccogliere fondi per la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare. Sabato 21 e domenica 22 maggio i volontari Telethon saranno presenti nelle principali piazze italiane con i “Cuori di biscotto”. Nelle Marche ci saranno banchetti in provincia di Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata e Pesaro-Urbino.

Sabato 21 e domenica 22 maggio, nelle più importanti piazze italiane sarà possibile, con una donazione minima di 10 euro, ricevere i “Cuori di biscotto” e sostenere così la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare, finanziata e sviluppata dalla Fondazione Telethon.

L'iniziativa, inserita nell’ambito della campagna di primavera Telethon, ha l'obiettivo da una parte di continuare a sensibilizzare sull'importanza del sostegno alla ricerca scientifica per la cura delle malattie genetiche rare e dall'altra di ricordare l’impegno della Fondazione Telethon durante tutto l’anno. Grazie a questo sostegno la Fondazione Telethon lavora ogni giorno per continuare a fare importanti passi avanti nella cura e nel miglioramento della qualità della vita dei pazienti che sono al centro della sua missione.

I “Cuori di biscotto”
I “Cuori di biscotto” sono prodotti da Grondona pasticceria genovese, un’azienda familiare che da più di cento anni propone specialità di pasticceria e biscotti della tradizione ligure. Ogni scatola contiene 18 canestrelli di pastafrolla al burro a forma di cuore e una bustina di zucchero a velo, per un peso complessivo di 300g. Ogni prodotto è realizzato senza aggiunta di conservanti, aromi o coloranti. I biscotti sono racchiusi in una scatola di latta, decorata dall’illustratrice Annalisa Beghelli, pensata per essere riutilizzata e per poter continuare a vivere nelle case come elegante contenitore. “Io sostengo la ricerca con tutto il cuore” è il messaggio che si legge sulla confezione per ricordare l’importanza della generosità e della voglia di donare per sostenere la ricerca scientifica per la cura delle malattie genetiche rare.

La distribuzione nelle piazze
Nelle Marche ci saranno banchetti in provincia di Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata e Pesaro-Urbino. Sarà possibile scoprire la piazza più vicina dove trovare i “Cuori di biscotto” sul sito www.telethon.it nei giorni antecedenti all’iniziativa.

I “Cuori di biscotto” saranno in distribuzione grazie ai volontari dell’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare e a centinaia di volontari Telethon, una “squadra” in costante crescita: è infatti possibile partecipare attivamente alla campagna e diventare volontario chiamando lo 06.44015758 oppure scrivendo all’indirizzo volontari@telethon.it.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-05-2016 alle 09:43 sul giornale del 13 maggio 2016 - 497 letture

In questo articolo si parla di attualità, Fondazione, telethon, Fondazione Telethon, i cuori di biscotto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awQp





logoEV