Marotta: oltre 100 partecipanti al II Under Raduno dell'Adriatico svoltosi al Beach Stadium

Fano 27/01/2016 - Una grande festa di sport e del beach tennis in particolare quella ideata dal maestro senigalliese Simone Zoppini e che si è svolta nell’accogliente Beach Stadium di Marotta.

Il II Under Raduno dell’Adriatico, la manifestazione progettata da Zoppini col supporto di molti altri maestri della disciplina di Senigallia, Jesi e di molti altri centri della riviera adriatica, tra cui Laura Serallegri, Debora Guidi e Maddalena Cini, ha coinvolto oltre 100 bambini e ragazzi dai 6 ai 16 anni di età, provenienti da ogni parte della regione Marche. Si è trattato del più grande evento di beach tennis giovanile che si è svolto in Italia. “Una giornata intensa ma che ci ha ripagato dei tanti sforzi organizzativi e del grande impegno profuso – dice il maestro Simone Zoppini – perché è stato bellissimo vedere tanti ragazzini confrontarsi e divertirsi tra loro nel nome dello sport e della passione per il beach tennis”. All’evento hanno presenziato, tra gli altri, Matteo Marighella, pluricampione italiano della disciplina, Stefano Bianconi, fiduciario regionale FIT e componente del comitato nazionale beach tennis e Mario Gentile, responsabile regionale settore giovanile. “Siamo davvero sulla buona strada per far crescere il beach tennis e renderlo fruibile a tutti, ed in particolare ai giovani anche nelle stagioni fredde e non solo in spiaggia in estate – conclude Simone Zoppini – ed è già in programma per il prossimo futuro un evento che coinvolgerà tutti i giovani della riviera adriatica, da Trieste alla Puglia”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2016 alle 19:20 sul giornale del 28 gennaio 2016 - 476 letture

In questo articolo si parla di sport, marotta, beach tennis, gianluca fenucci, beach stadium

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/asZ6