Ecco il calendario ufficiale degli eventi 2016

2' di lettura Fano 15/01/2016 - Seri e Marchegiani hanno presentato la lista degli eventi più importanti che la città si appresta a ospitare. Renzo Arbore tra i protagonisti di luglio.

Grande affluenza di pubblico nella sala comunale della Concordia. Tanti i rappresentanti delle associazioni culturali e sportive che hanno raggiunto il sindaco e il suo vice per la presentazione ufficiale degli eventi fanesi. "Questi sono soltanto gli appuntamenti più preziosi della nostra offerta turistica - precisa Seri -, ma vi assicuriamo che l'estate si arricchirà ulteriormente".

Sarà un 2016 all'insegna della musica, vista la mole di eventi a base di jazz, lirica e altri stili più o meno classici e sofisticati. Novità esclusiva, invece, saranno le due giornate dedicate alle "fatine marchigiane": le famose Winx voleranno a Fano il 18 e 19 giugno con laboratori, incontri e uno spettacolo sotto le stelle al Lido. "Una collaborazione di cui possono vantarsi soltanto cinque città in tutta Italia" chiosa Seri.

Si parte dunque con il Carnevale: 24, 31 gennaio e 7 febbraio le sfilate dei carri. A marzo inizierà la stagione lirica al Teatro della Fortuna che dal 10 al 12 marzo ospiterà "Il barbiere di Siviglia" con la Rete Lirica delle Marche. Sempre a teatro, dall'uno al tre aprile ci sarà la prima nazionale di "Venere in pelliccia" con Sabrina Impacciatore. Per gli sportivi non mancherà l'annuale ritrovo con la Collemar-athon, fissata per l'otto maggio.

A luglio sarà la volta de "I giorni della Fortuna", rassegna organizzata dal Comune e di cui Renzo Arbore sarà consulente artistico: all'interno di questi tre giorni (1-3 luglio) si inserirà la "Notte Rosa", alla quale verrà dato un tocco culturale in centro storico.

Clicca sulle immagini per ingrandirle








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-01-2016 alle 13:41 sul giornale del 16 gennaio 2016 - 603 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, spettacoli, eventi, carnevale di fano, winx, notte rosa, Francesco Gambini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/asxh