Progetto "Cerchiamoci": gruppi di Auto Mutuo Aiuto dedicati alle donne

Fano 08/01/2016 - Col nuovo anno riprende a Fano l'attività dei gruppi del progetto "Cerchiamoci", un'iniziativa interamente dedicata alle donne, promossa dall'associazione fanese Nondasola (www.nondasola.blogspot.it) in collaborazione con l'Ambito Territoriale Sociale n.6 di Fano e l'Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Fano.

I gruppi, condotti dalle dottoresse Valeria Tinti e Laura Chiappa secondo la metodologia dell'Auto Mutuo Aiuto, sono rivolti a donne con difficoltà relazionali e sono incentrati, in modo particolare, su problematiche che riguardano la separazione, l'autostima e la dipendenza affettiva. Gli obbiettivi perseguiti sono innanzitutto la promozione e la tutela del benessere della donna, con l'intento ulteriore di prevenire e contrastare situazioni di maltrattamento e abuso dentro le mura domestiche. La partecipazione è gratuita. Per ricevere informazioni e accedere ai gruppi è possibile contattare l'associazione NONDASOLA al numero 392 1968959 (il martedì dalle 13 alle 14 e dalle 17:30 alle 18:30) o all'indirizzo e-mail nondasola.fano@gmail.com. Vi aspettiamo!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-01-2016 alle 14:00 sul giornale del 09 gennaio 2016 - 377 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/asiG





logoEV