Mondolfo: arrivano i Re Magi a Presepepaese

05/01/2016 - Ultimo appuntamento con l’edizione Natale 2015 di Presepepaese a Mondolfo, il più grande presepio vivente della riviera adriatica mercoledì 6 gennaio. Con l’arrivo dei Re Magi la sacra rappresentazione chiude questa 23^ edizione che ha conosciuto già migliaia di visitatori.

Sempre dalle ore 17,30 alle 19, ad ingresso gratuito Presepepaese “presenta la tradizione artigiana, contadina e marinara, che per secoli ha caratterizzato la nostra economia, la vita quotidiana fatta da gente di terra e di mare”. Interessata da Presepepaese sarà sempre la parte più antica del Castello, uno dei Borghi più Belli d’Italia, “per una passeggiata nella Fede con l’arrivo dei Magi, ma anche nella storia, negli scorci significativi di piazze, vicoli, scale, e quelle fortificazioni nate dall’idea del genio militare quattrocentesco di Francesco di Giorgio Martini”. Duecento volontari, coordinati dalla Parrocchia di Mondolfo, promotrice dell’iniziativa con il patrocinio del Comune e la collaborazione delle associazioni, rendono possibile l’iniziativa. Suggestiva anche la visita al presepio tradizionale allestito nei sotterranei della Chiesa Monumentale di S.Agostino, e pure ai tanti luoghi di interesse di storia, fede e arte, confermano il successo di questa manifestazione: da non perdere il Museo Civico, straordinariamente aperto ad ingresso gratuito grazie ai volontari dell’Archeoclub d’Italia. Presepepaese sarà rappresentato sempre dalle ore 17,30 alle ore 19 nel Castello di Mondolfo, alla luce delle fiaccole. Info: www.parrocchiamondolfo.it; tel. 0721.957257.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-01-2016 alle 11:25 sul giornale del 07 gennaio 2016 - 362 letture

In questo articolo si parla di attualità, mondolfo, parrocchia mondolfo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ascW