Regolamento Ztl: la mozione dei 5 Stelle

ztl Lido 2' di lettura Fano 07/09/2015 - Regolamento per il rilascio di autorizzazioni al transito e alla sosta all’interno di ogni zona a traffico limitato.

I sottoscritti Consiglieri Comunali del Gruppo “MoVimento 5 Stelle Fano” Marta Ruggeri, Hadar Omiccioli e Roberta Ansuini

premesso che

da organi di stampa si apprende che i residenti del Lido hanno consegnato in Comune il 4 Settembre 2015 una petizione con oltre 100 firme per denunciare un’iniquità di trattamento in quanto la cifra da loro pagata (68 euro per la prima macchina) per accedere alle strade interdette alla circolazione per 100 giorni 8 ore al giorno (dalle 21,30 alle 6,00) è la stessa pagata dai residenti del Centro Storico in cui la Ztl è in vigore tutto l’anno per 24 ore al giorno.

Con delibere del Consiglio Comunale nr. 78 del 07 maggio 2013 è stato approvato il regolamento per il rilascio di autorizzazioni al transito ed alla sosta all’interno di ogni zona a traffico limitato.

La delibera suindicata demandava alla Giunta Comunale l’approvazione delle tariffe per il rilascio di autorizzazioni al transito e alla sosta veicolare all’interno di ogni zona a traffico limitato.

Con deliberazione della Giunta Comunale n. 314 del 05 luglio 2011 si prevedeva tra le altre alcune zone a traffico limitato temporanee (Lido, Porto, Torrette).

Considerato che

con le tariffe previste, esiste di fatto una sperequazione tra cittadini fanesi.

Impegnano il Sindaco e la Giunta

- a prevedere tariffe differenti ed eque per le diverse zone a traffico limitato, mantenendo la validità temporale dei permessi o a promulgare per tutto l’anno la limitazione qualora si decida ti mantenere le cifre dovute inalterate.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-09-2015 alle 12:07 sul giornale del 08 settembre 2015 - 419 letture

In questo articolo si parla di politica, ztl, MoVimento 5 Stelle Fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anQ7





logoEV