Calcio: l'Alma batte tre a uno il Giulianova

Alma juventus Fano - Giulianova 2' di lettura Fano 06/09/2015 - Riparte la Serie D ed è subito prova di forza per i ragazzi di Alessandrini. Domenica 6 settembre al Mancini di Fano gara d'esordio del campionato 2015/2016 contro gli abruzzesi del Giulianova.

All'Alma bastano 13 minuti per trovare la rete del vantaggio: Gucci supera in contrasto l'ultimo avversario, il numero sei ospite, e spiazza il portiere Rossetti con un sinistro micidiale all'altezza del dischetto. Al 18', su angolo battuto da Borrelli, Sivilla fa impallidire la difesa avversaria con un destro teso che sfiora la traversa. Il raddoppio dell'Alma, oggi in completo bianco, arriva al 30' con Borrelli che, su rigore non fischiato, tiene palla e non demorde. Il Giulianova si desta al 42' con Silvestri che entra nella metà campo avversaria ma viene atterrato da Borrelli: cartellino al fanese e punizione che danno qualche secondo di respiro agli abruzzesi.

Secondo tempo che si apre sulla scia dei primi 45 minuti: al 5' Borrelli prende palla sul fondo destro e crossa al centro dell'area per Torta che prova la conclusione al volo di sinitro ma il suo tiro è blando e finisce facilmente tra le braccia di Rossetti. Al 10' Sivilla prende in pieno il palo alla sinistra del portiere e due minuti dopo Di Stefano, trovandosi a pochi passi dalla rete di Ginestra dopo un repentino capovolgimento di fronte, accorcia le distanze per il Giulianova. Al 19' Favo corre sulla destra e, dal fondo, serve Gucci di piatto ma il numero 9 locale spedisce fuori a porta vuota. A mettere in sicurezza la vittoria ci pensa Sivilla con un destro preciso che batte Rossetti al 21'. Nonostante la superiorità, l'Alma resta in dieci uomini al 24': Mistura si fa espellere per un'entrata pericolosa su Ferrante. L'azione prosegue e l'arbitro serve l'espulsione a Rossi per somma di ammonizioni. L'ultima azione utile al 45' con Lunardini che, su punizione dal limite, calcia sopra la traversa. Quattro minuti di recupero e il signor Pragliola di Terni fischia la fine. Alma batte tre a uno il Giulianova e lancia la sfida alle dirette concorrenti.

Alma Juventus Fano: Ginestra, Marconi (Salvato 29' st), Bartolini, Lunardini, Mistura, Torta, Sivilla, Favo (Lucciarini 43' st), Gucci, Borrelli, Chiacchiarelli (Mei 32' st). Allenatore: Alessandrini.

Giulianova: Rossetti, Marini (Sborgia 39' st), Marzucco, Gasparotto, Ferrante, Rossi, De Iorio, Vita, Di Stefano (Cicchetti 34' st), Giampaolo, Silvestri (Mastrilli 1' st). Allenatore: Giorgini

Arbitro: Pragliola (Terni)

Reti: Gucci (13' pt), Borrelli (30' pt), Di Stefano ( 12' st), Sivilla (21' st).

Note: angoli 3 a 1; ammoniti : Rossi, Borrelli; espulsi Rossi (doppia ammonizione) e Mistura (diretto).








Questo è un articolo pubblicato il 06-09-2015 alle 15:25 sul giornale del 07 settembre 2015 - 915 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, calcio, Alma Juventus Fano, giulianova, serie d, articolo, Francesco Gambini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anPF





logoEV