Serie D, playoff: Alma battuta due a zero dal Monopoli ma virtualmente in Lega Pro

alma juventus fano - monopoli semifinale playoff 2' di lettura Fano 10/06/2015 - Granata sconfitti in casa dalla formazione che ha vinto la Coppa Italia di categoria ma comunque tra le prime quattro società che potranno usufruire di un ipotetico ripescaggio. La fideiussione per disputare la Serie C, tuttavia, ammonta a circa due milioni di euro.

Ha vinto la squadra più fresca e il Monopoli, alla sua prima gara nei playoff, ha battuto con un secco due a zero proprio quell'Alma considerata da tutti imbattibile. Ai ragazzi di Alessandrini resta la soddisfazione di aver disputato un gran campionato e di essere tra le società calcistiche più forti delle Marche. Per quanto riguarda la finale, essa si giocherà domenica 14 giugno tra il Sestri Levante e i pugliesi.

Monopoli subito in attacco con Manzo che, al 6', tenta di sorprendere Ginestra con una palla alta di poco sopra la traversa! Al 15' ospiti in vantaggio: cross di Manzo, Croce insacca di testa sotto la traversa. Prima opportunità per il Fano al 32': Clemente serve Marconi che, al limite dell'area, si gira e senza guardare colpisce col destro: palla a lato di poco, ma il portiere Tognoni osserva bene la traiettoria. Clamorosa occasione per il Fano al 36': angolo di Borrelli e Lunardini colpisce di destro sorprendendo tutti: palla alta di pochissimi centimetri.

Nella ripresa è sempre il solito Sivilla a far tremare gli ospiti: entra tutto solo in area e calcia ma Pinto salva "miracolosamente" sulla linea. Quando l'Alma sembra avere in pugno la gara, ecco che il Monopoli raddoppia definitivamente: al 62' un perfetto contropiede di Croce innesca Salvestroni, la cui conclusione è rinviata dal portiere granata Ginestra: sulla respinta è lo stesso Salvestroni che non sbaglia e mette in rete. L'esultanza gli costa però la doppia ammonizione e la conseguente espulsione. All'82' Sivilla prova la testata in area ma non trova la porta. Dopo quattro minuti di recupero, il signor Sozza di Seregno decreta la fine della gara e il passaggio in finale del Monopoli.

Alma Juventus Fano: Ginestra, Clemente(20’st Bussaglia), Russo, Lunardini, Fatica, Torta, Sivilla, Favo, Gucci(33’st Sartori), Borrelli, Marconi. All.: Alessandrini.
Monopoli Calcio: Tognoni, Lubrano(48'st Roncone), Pinto, Esposito, Castaldo, Aprile, Salvestroni, El Kamch(37’st Laboragine), Croce, Manzo(12’st D’Anna), Difino. All.: Passiatore.

Arbitro: Simone Sozza di Seregno.
Ammoniti: El Kamch, Favo, Tognoni, Lubrano, Borrelli. Espulsi: 18’st Salvestroni.
Note: angoli 9-2






Questo è un articolo pubblicato il 10-06-2015 alle 21:16 sul giornale del 11 giugno 2015 - 808 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, Alma Juventus Fano, serie d, serie d calcio, articolo, Francesco Gambini, monopoli calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/akzg





logoEV