Mondolfo, differenziata: Lucchetti invita i cittadini a segnalare comportamenti scorretti

raccolta differenziata mondolfo marotta 3' di lettura Fano 09/06/2015 - L'assessore all'ambiente e all'urbanistica del comune di Mondolfo, Lucchetti Massimiliano, aggiorna la cittadinanza sull'andamento dei risultati conseguiti dal servizio di raccolta differenziata partito a Gennaio 2013. Dopo aver consolidato le percentuali di materiale differenziato (2013-75,40%, 2014-79,20% miglior comune per la provincia di Pesaro) l'assessore Lucchetti alza l'asticella, cercando di ridurre la produzione totale dei rifiuti e aumentando la qualità del materiale differenziato.

Lucchetti rivolto a tutta la cittadinanza: '' Grazie al vostro impegno nel differenziare il materiale, anche nel mese di Maggio abbiamo superato l'80% di raccolta differenziata. Sembrano ormai dei valori abituali, ma se si tiene conto che nel 2014 abbiamo conseguito la miglior percentuale di tutta la provincia e che pagheremo un ecotassa sul materiale indifferenziato scontata del 60% pari a 0,008 euro/kg, si evidenzia che lo sforzo che ognuno di noi fa abitualmente si tramuta in un vantaggio per l'ambiente e allo stesso tempo in una riduzione di quello che pagheremo. Se da un lato possiamo gioire di questi risultati, dobbiamo riflettere bene sul modo di differenziare e sul modo di conferire due tipologie di rifiuto: la plastica e gli sfalci e le potature.

Partendo dalla plastica vorrei stimolarvi ad una maggior attenzione, perchè la qualità della stessa ultimamente si è molto abbassata e rischiamo di vanificare lo splendido lavoro che stiamo facendo. Il rischio è quello di mandare in discarica il materiale plastico raccolto, in quanto inquinato da materiale non idoneo (bottiglie di vetro, tubi di gomma, plastica dura, organico, ecc.) e la cosa più grave è che la plastica da una risorsa si trasforma in un costo che andrà ad aumentare le nostre bollette.

Per conto mio non ho nessuna intenzione di permettere che per colpa di pochi maleducati si butti alle ortiche il magnifico lavoro che ognuno di noi sta facendo difatti stiamo predisponendo l'installazione delle telecamere, la chiusura ermetica dei contenitori più problematici e un programma di controlli serrati che disincentiveranno i comportamenti non corretti.

Come al solito sarà fondamentale la vostra collaborazione e il controllo che potrete fare del ns territorio: si invita tutta la cittadinanza a segnalare tempestivamente qualsiasi comportamento anomalo o via email (ispezioni.ambiente@comune.mondolfo.pu.it ) o via telefono al numero verde 800407171. Nel caso in cui le azioni di controllo non dovessero migliorare la qualità della plastica saremo costretti nostro malgrado a passare alla raccolta domiciliare (porta a porta) anche per la plastica, aumentando i costi del servizio.

Anche con i cassonetti del verde distribuiti sul territorio iniziamo ad avere dei problemi, difatti gli stessi non vengono utilizzati correttamente: devono essere utilizzati per le piccole quantità, quella quantità che un anno fa era possibile esporre con il ritiro dell'organico. Dopo la chiusura del centro dell'organico di Urbino non è stato più possibile inserire le piccole quantità di verde nell'organico e si è deciso di inserire dei contenitori stradali per la raccolta del Verde, ma ripeto, per le piccole quantità.

Per le grandi quantità si può portarla al centro di raccolta, fare dei sacchi e/o fascine e prenotare il ritiro gratuito a domicilio o prenotare il ritiro gratuito a domicilio del ragno (per quantità maggiori fino a 2m/c). Ultimamente poi il verde conferito è inquinato da sacchi di plastica ed addirittura da materiale indifferenziato e quindi la situazione sta ulteriormente peggiorando. L'invito a tutti è quello di utilizzare i contenitori nelle quantità e nelle modalità ben descritte sugli stesse, se nei prossimi mesi non si vedranno dei miglioramenti saremo costretti nostro malgrado a rimuovere i cossonetti.''


da Massimiliano Lucchetti
Assessore Ambiente e Urbanistica Mondolfo







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-06-2015 alle 10:10 sul giornale del 10 giugno 2015 - 659 letture

In questo articolo si parla di raccolta differenziata, mondolfo, politica, marotta, massimiliano lucchetti, raccolta differenziata mondolfo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/akvd





logoEV