Il 51enne Spadaro vince la Lotteria e saluta il Carnevale a bordo della Opel Corsa

FrancescoSpadaro 24/02/2015 - Ha 51 anni, abita a Marotta ma ha origini pugliesi, è commerciante di frutta e verdura, ha due figli e, soprattutto, è fortunatissimo. Francesco Spadaro è il vincitore del primo premio della Lotteria del Carnevale di Fano 2015: la 'Opel Corsa 1.2 Coupè n-Joy' messa in palio dalla concessionaria Opel CentralGarage di Rosciano di Fano per l’estrazione finale di martedì grasso 17 febbraio.

Sabato mattina – racconta Spadaro – ero a far colazione in un locale in centro insieme a degli amici in una pausa dal lavoro. Parlando del più e del meno la barista mi ha raccontato di essersi vista sfumare il primo premio della Lotteria del Carnevale solo per un numero. In mano aveva il biglietto serie ‘Scaramuccia numero 271’. A quel punto ho guardato i due tagliandi che avevo comprato due settimane prima e ho controllato. Ho visto che numero e serie corrispondevano a quelli vincenti (Scaramuccia numero 270), ndr ma ancora non ci credevo. Solo quando mio zio, dopo una ricerca online, mi ha confermato che tutto era vero ci ho creduto. E’ esplosa la gioia e ho offerto la colazione a colleghi e amici presenti in quel momento”.

Spadaro ha comprato solo due biglietti della Lotteria 2015: “Non credo molto nella fortuna ma ci provo sempre. Quest’anno ho acquistato solo due biglietti, anche a causa del periodo, mentre in quelli passati ho sempre speso circa 20 euro. Non mi era mai capitata una vincita così importante. Sono entusiasta così come tutti i miei parenti e amici”.

Soddisfatti dall’Opel CentralGarage di Rosciano di Fano: “Abbiamo voluto essere vicini alla manifestazione – ha detto Federico Guerrieri, titolare – e a quello che rappresenta per la città mettendo in palio l'ultimo modello di un'auto dalle ottime prestazioni. E' anche un modo per dare un sostegno alla Carnevalesca che ha saputo regalare un'attenzione particolare al sociale”. Tra le caratteristiche del modello: un consumo medio di 22,22Km con 1 litro; una radio “intelligente”, i sensori di parcheggio automatico e innovativi sistemi di sicurezza.

Sono stati 10, in totale i premi assegnati dall’estrazione finale della Lotteria del Carnevale 2015 i cui biglietti avevano il costo di 2,50€. Parte di questa cifra, 0,30 euro, sarà destinata alla Mensa dei poveri dell'Opera Padre Pio mentre un’altra sarà assegnata a ogni associazione fanesi che ha collaborato alla vendita dei coupon.

Il secondo premio era una bici elettrica messa in palio da “Bargnesi di Cascioli”; il terzo un bellissimo gioiello in oro offerto dal laboratorio “Studio A3” di Fano; il quarto un buono dal valore di 500 euro da spendere nei Conad Flaminio o Sant’Orso; il quinto un IPad; il sesto un buono dal valore di 250 euro; settimo e ottavo premio su “due ruote” per la lotteria che ha assegnato anche due city bike da uomo e da donna di “Bargnesi di Cascioli”; il nono premio in palio era un viaggio offerto dall’agenzia viaggi TuQui Tour di Fano mentre il decimo un ricco cesto di prodotti offerto dall’Azienda Agraria Guerrieri.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2015 alle 12:19 sul giornale del 25 febbraio 2015 - 610 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, carnevale, lotteria, carnevale di fano, Francesco Spadaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/afQo