Autotrasporto di cose e persone, via ad un corso per l’abilitazione alla professione

pullman o autobus 13/02/2015 - Nonostante la crisi, il settore cerca di resistere. La Fita CNA ha predisposto uno stage formativo per diventare trasportatore conto-terzi e/o autista di pullman.

Sono tante le imprese di autotrasporto che chiudono i battenti a causa della crisi. Ma sono tanti anche quelli che con determinazione continuano a reagire per la voglia di realizzare un sogno, di affrancarsi nel mondo del lavoro autonomo attraverso un mestiere difficile ma che può dare molte soddisfazioni.

La Cna-Fita, assieme all’ente di formazione FormArt, ha predisposto un corso di formazione (della durata di 150 ore), utile ad ottenere l’abilitazione alla professione di autotrasportatore per trasporto in conto/terzi.

Ma c’è una novità. Il corso è rivolto anche al trasporto di persone e dunque per l’abilitazione professione di autista di pullman.

Il corso partirà il prossimo 21 febbraio e dunque occorre affrettarsi per le iscrizioni.

Fita-Cna e FormArt aiuteranno gli aspiranti autotrasportatori e autisti ad acquisire l’abilitazione attraverso una scrupolosa formazione che sarà tenuta da esperti del settore. Alla fine del corso sarà tenuto un esame che consentirà l’accesso alla professione.

Il corso si svolgerà a Marotta presso la Sede CNA. Per informazioni 0721- 426122





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-02-2015 alle 11:57 sul giornale del 14 febbraio 2015 - 374 letture

In questo articolo si parla di lavoro, CNA Pesaro, autobus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/afps