Ospedale Unico, Seri: 'No a Muraglia, occorre mettere paletti'

2' di lettura Fano 26/09/2014 - La questione sanità è sempre più bollente…Ospedale Unico come sempre al centro della grande diatriba, per colpa della quale nella giornata di giovedì 25 settembre sarebbero volate parole grosse tra il Presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca e il Sindaco di Pesaro Matteo Ricci.

Un dibattito che a detta del Sindaco di Fano Massimo Seri “è meramente elettorale” (in vista delle elezioni regionali del 2015) e a tal proposito è stato organizzato per la giornata di domani, sabato 27 settembre, un incontro tra il Primo Cittadino, l’assessore regionale alla sanità Almerino Mezzolani e il Sindaco di Pesaro Ricci.

Senza Fano sulla questione Marche Nord non si va da nessuna parte -afferma perentorio Seri- e per questo chiederò di vedere la proposta del progetto finale sull’Ospedale Unico.

Tema principale dell’incontro che si terrà domani a Pesaro sarà il sito di Muraglia, designato dall’amministrazione pesarese ma mal digerito da quella fanese e Seri spiega senza esitazioni il perché: “Si tratta di una zona che presenta varie criticità, essendo franosa, pendente e non di facile raggiungimento per fanesi e abitanti dei Comuni limitrofi. Il nostro è un NO assoluto a Muraglia, ma non per campanilismo: anche Fosso Sejore non sarebbe il posto ideale ma chiedo alla Giunta Ricci che si aprano gli occhi sulle reali necessità del territorio, trovando una zona idonea e liberandosi dai vincoli. Noi optiamo per Carignano.

Fano, se non venisse ascoltata, sarebbe anche disposta a tirarsi fuori dal progetto dell’Ospedale Unico che è, a detta di Seri, “un’ottima idea ma attualmente non ci sono le certezze economiche per realizzarlo.

L’aspettativa sarebbe di 10-20 anni e cosa fare in questo lungo periodo per la sanità provinciale? “I due nosocomi -spiega il Sindaco- devono lavorare al meglio fino ad allora e occorre capire come il budget a disposizione possa essere distribuito equamente tra le due strutture, con reparti funzionali…se non sarà così occorrerà mettere dei paletti e far valere le nostre idee.






Questo è un articolo pubblicato il 26-09-2014 alle 13:45 sul giornale del 27 settembre 2014 - 1186 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, fano, almerino mezzolani, gian mario spacca, pesaro, matteo ricci, fosso sejore, carignano, massimo seri, muraglia, news, ospedale unico, Laura Congiu, notizie fano, ultim'ora, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/0fn





logoEV