IMU, Tasi e Tari: le scadenze e la proroga della tassa sui rifiuti per gli alluvionati

imu 1' di lettura Fano 12/09/2014 - E’ stato prorogato per 4 mesi il pagamento della TARI (tassa comunale sui rifiuti il cui pagamento era previsto per lo scorso 9 Settembre), a favore dei cittadini colpiti dal maltempo.

Torrette, Ponte Sasso e Caminate, ma anche Centinarola, Cuccurano, Fenile e lungo la strada comunale per Magliano sono le zone interessate dalla proroga.

Il pagamento della TASI (Tassa sui Servizi Indivisibili) è invece stato elaborato in due tranche: la prima con scadenza il 16 Ottobre, la seconda assieme all’IMU il 16 Dicembre: per il conteggio della TASI il Comune ha istituito un ufficio apposito in grado di dare un supporto ai cittadini in difficoltà nella compilazione del modello F24.






Questo è un articolo pubblicato il 12-09-2014 alle 13:06 sul giornale del 13 settembre 2014 - 1315 letture

In questo articolo si parla di economia, fano, comune di fano, news, imu, Laura Congiu, notizie fano, ultim'ora, tasi, TARI, articolo, pagamento tasse, proroga alluvionati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/9DT





logoEV