Il basket Fano si aggiudica la Simonetta Cup

2' di lettura Fano 10/06/2014 - E’ il Basket Fano di uno splendido Andrea Bargnesi, miglior marcatore del torneo, ad aggiudicarsi la 14°edizione della Simonetta Cup.

I marchigiani si aggiudicano la finalissima battendo la Virtus Bologna di coach Fedrigo per 63-58 al termine di una partita combattuta decisasi solo negli ultimi minuti di gioco e che ha avuto come sfondo una Piazza della Repubblica affollata dal pubblico. I ragazzi di coach Fiorentino sono partiti forte nei primi due quarti spinti anche dalle buone prestazioni del play tascabile Marini e dell’esterno Piloni.

Dopo l’intervallo, sotto di 15 lunghezze, arrivava la reazione dei bolognesi grazie ad un gioco collettivo basato su difesa forte e rapidi azione di contropiede spinte da un ottimo Lorenzo Deri. I virtussini riuscivano a mettere anche la testa avanti nel quarto finale prima che il talento di Andrea Bargnesi uscisse fuori e prendesse definitivamente il controllo sulla partita. Tripla, tiri liberi e tri pla sulla sirena da centrocampo permettevano la vittoria per i ragazzi di coach Fiorentino ed erano il suggello allo splendido torneo giocato dal giovane fanese.

Nella finalina per il 3°/4° posto vittoria netta per i croati di Spalato sulla sorpresa del torneo, il Basket Pegli Genova arrivato però alle partite finali un po’ stanco: gli spettatori presenti hanno potuto ammirare anche in questo caso la bravura del n.13 Zarko Parlov, giocatore dalla grande futuribilità e la costanza di Filippo Brignolo, play ligure di estrema solidità mentale. Entrambi, assieme ad Andrea Bargnesi, Lorenzo Deri e Lorenzo De Lullo, atleta dell’Eurobasket Roma, hanno costituito il miglior quintetto della manifestazione.

Nelle altre finali svoltesi in giornata vittoria e quinto posto per Pesaro sui padroni di casa dell’Aurora Jesi (72-55) che si sono arresi dopo un primo tempo in equilibrio (36-32); vittoria anche della Virtus Roma dopo una fatica supplementare contro la Virtus Civitanova (78-77), di un’ottima Virtus Taranto sui campioni uscenti dell’Armani Junior Milano (72-47) ed infine di Montegranaro sulla Junior Casale Monferrato (61-50).

Andrea Bargnesi è stato il miglior realizzatore del torneo con 156 punti (31 di media a partita), alle sue spalle Egitto della Virtus Taranto con 140 punti ed Alessio Izzo dell’Aurora Basket Jesi con 116.

Il suggestivo scenario di una Piazza della Repubblica gremitissima è stata degna cornice delle premiazioni svolte alla presenza del patron della manifestazione sig. Roberto Stronati della Simonetta Spa, dell’assessore allo Sport Ugo Coltorti, dell’Amministratore Unico dell’Aurora Basket Jesi Altero Lardinelli, del rappresentante della Federazione regionale Enzo Contigiani, del direttore Sportivo del Settore Giovanile Marco Raffaeli e del Responsabile Massimo Costagliola.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-06-2014 alle 18:42 sul giornale del 11 giugno 2014 - 538 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, jesi, aurora basket jesi, basket fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/5zq





logoEV