Fine settimana, ecco cosa fare: un weekend pre-pasquale ricco di appuntamenti!

Pasqua 7' di lettura Fano 11/04/2014 - In attesa della Pasqua, a Fano e dintorni è in arrivo un fine settimana all'insegna degli scacchi e del disegno, con un weekend pieno di appuntamenti: tornei, maratone, incontri, film, letture, spettacoli e concerti.

Da venerdì 11 a domenica 13 aprile, per il quarto anno consecutivo, il Pala J di Fano ospiterà i "Campionati di scacchi rapid, lampo, semilampo", caratterizzati da un gioco velocissimo e molto spettacolare. I tornei rapid, lampo, semilampo si svolgeranno venerdì dalle ore 14 alle 22, sabato e domenica gran finale dalle ore 8 del mattino alle 21 di sera. Le mattine di martedì 15 e mercoledì 16 aprile vedranno impegnati nel torneo anche duecento alunni provenienti dalle 8 scuole fanesi che da alcuni anni hanno adottato nell’orario di studio anche i corsi di scacchi tenuti dal circolo fanese.

Venerdì 11 aprile, alle ore 21, ad Orciano quarto incontro della rassegna letteraria “Accenti Diversi”, indetta e promossa dal FEI-Fondo Europeo per l’Integrazione dei cittadini di Paesi terzi. Il luogo dell’incontro con lo scrittore marchigiano Rodolfo Tonelli sarà il Circolo Acli “G. Toniolo”, in via Cesare Battisti. Interverrà anche Novruz Kareci, presidente dell’Associazione Albanese Iliranet, che dialogherà con lo scrittore, portando il controcanto di chi ha veduto le Marche non come stazione di partenza, ma come approdo.

Venerdì 11 aprile, alle ore 21.15, alla BiblioS di Sant'Ippolito incontro con Peter Kammerer, docente di sociologia, dal titolo "Fare politica oggi". Al termine della serata verrà offerta ai partecipanti una degustazione di birre artigianali offerte dall'Associazione Apecchio Città della Birra.

Venerdì 11 aprile, ore 21.15, presso il Teatro della Concordia di San Costanzo la nuova compagnia di teatro dialettale di Marotta Chi Bravi En Fatti Diversi, porta in scena la commedia “Io sto sa la cesira mia” con Cristian Volpini, Francesca Portavia, Enrico Vitali, Elisa Latini, Edoardo Vitali, Elisa Pianelli, Danilo Costieri, Marina Latini e Luca Lucci. Info: 3403347186. Prima dello spettacolo, dalle ore 20, nel foyer del teatro “Aperitivo a Km. Zero” a cura della Bottega del Vino.

Sabato 12 aprile, alle ore 10, nell’aula magna del liceo “Torelli” di Fano e alle ore 14.45 al Museo del Balì di Saltara e domenica 13 aprile, alle ore 10 sempre al Museo del Balì, seconda edizione dell’iniziativa “Ti do la mia parola” a tema “Dis-connessione, parola e relazioni nella ‘rete’”. Un programma di grande interesse, incentrato sul linguaggio di internet, sulle relazioni e sul disagio psico-sociale. Gli studenti del liceo scientifico “Torelli” di Fano saranno i protagonisti del dibattito “Dis-connessione fra i nativi digitali - La parola e i social network” di sabato mattina; mentre sabato pomeriggio, dalle 14.45, al Museo del Balì di Saltara si svolgerà la tavola rotonda su "Dis-connessione nella società". Domenica 13, dalle ore 10, al Museo del Balì si parlerà infine di “Dis-connessione e disagio psico - sociale".

Sabato 12 aprile, alle ore 21.15, al Teatro Comunale di Cagli, per la XIV edizione di "Jazz ‘in provincia" in scena Roberto Gatto "Perfec Trio" per la presentazione del nuovo CD "Starship for Lovers", con Roberto Gatto (batteria), Alfonso Santimone (piano Fender Rhodes) e Pierpaolo Ranieri (basso elettrico), in collaborazione con il Teatro Comunale di Cagli, Comune di Cagli, Assessorato Beni e Attività Culturali. Info: info@fanojazznetwork.org, tel. 0721.803043. cell. 342.0601568.

Sabato 12 aprile, alle ore 17.30, alla Mediateca Montanari di Fano secondo appuntamento con "Pausa Lettura", letture ad alta voce per tutti a cura di Giorgio Del Moro che leggerà “Gli amori difficili” di Italo Calvino. Domenica 13 aprile, alle ore 17, alla continua "Ai Bambini piace leggere alla Memo" con "Dolci letture in compagnia", letture dedicate ai bambini dai 3 ai 6 anni e ai loro genitori, a cura dei bibliotecari e del gruppo di lettori volontari Nati per Leggere. Domenica 13 aprile sempre alla Memo si chiude "(S)visti di stagione" , la rassegna cinematografica di film “sfuggiti” dalle sale a cura di Fiorangelo Pucci. Appuntamento con “Dimenticare Venezia” di Franco Brusati (1979), omaggio a Mariangela Melato. Tutti i film saranno proiettati in aula didattica alle ore 15 e alle 17, ingresso gratuito ma necessaria la prenotazione (massimo 30 posti). Per info e prenotazioni: 0721.887343.

Sabato 12 e domenica 13 aprile a Fano, in corso Matteotti, all'angolo di Palazzo Gabuccini, la Uildm - Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare festeggia il decennale della propria Giornata Nazionale con la seconda edizione del progetto “Assente Ingiustificato” dedicato all’inclusione scolastica di alunni e studenti con disabilità. In entrambe le giornate i volontari della sezione di Pesaro-Urbino della Uildm saranno presenti con diversi presidi di informazione e raccolta fondi.

Domenica 13 aprile, l’Associazione Culturale Rule-Hot, in collaborazione con l’Associazione di Promozione Sociale “Collettivo Re Public”, organizza “Fano e i suoi Spazi dismessi”, maratona di disegno per le vie della città alla scoperta dei suoi spazi meno utilizzati, aperta a tutti i disegnatori e a tutti i curiosi interessati al tema della riqualificazione urbana, la partecipazione è libera e gratuita. I lavori prodotti diventeranno una video-installazione durante il Festival "Pincio Re-public" 2014 e una mostra durante la III edizione di Disegni Diversi. L'inizio è alle ore 10 presso la Stazione di Fano, la maratona di disegno si concluderà alle 18. La giornata si svilupperà sui seguenti orari: ore 10 incontro alla Stazione di Fano; ore 10-13 disegno zona Sassonia; ore 14.30 Cavea, via Simonetti, Lido; ore 15-18 disegno zona Centro Storico. Tappe in programma: Bastione San Gallo, Pista del Mare (Pista dei Go Kart), Darsena Cantieristica antistante Marina dei Cesari, Edificio Genio Civile Opere Marittime, Chiesa Santa Maria a Mare, Darsena Borghese, Rocca Malatestiana, Mura Augustee, Caserma Paolini.

Domenica 13 aprile l’Associazione Culturale “Il topo con gli occhiali” e la Libreria Guidarelli ripropongono a Pergola la "Festa di Primavera": appuntamenti con letture animate, laboratori, giochi, sorprese e merende da fate e folletti! Dalle ore 15.30 letture di Primavera e laboratorio creativo, alle ore 17 Caccia al Tesoro per Famiglie “Caccia Alle Uova” che il coniglietto Pasquale ha lasciato in giro per il paese. A seguire “Aperitivi di Primavera” nei locali che aderiscono all’iniziativa. Per informazioni Simona Guidarelli: 3334057338 o libreriaguidarelli@valcesano.com.

Domenica 13 aprile, alle ore 16, al Museo del Balì di Calcinelli di Saltara si conclude in bellezza il ciclo "Scienza & Cinema" con la proiezione del film “La Mosca” di Cronenberg (1986), compresa nel biglietto di ingresso al museo.

Domenica 13 aprile, alle ore 17.30, presso la biblioteca comunale di San Costanzo, a palazzo Cassi, Rolando Ramoscelli, enogastronomo ristoratore locale ed il giornalista Gianfilippo Centanni presentano “Urbino a Tavola”, viaggio enogastronomico nel Montefeltro tra ricette e aneddoti, da Duca Federico ai giorni nostri. Dopo la presentazione ci sarà la degustazione di uno dei “piatti ritrovati” della tradizione urbinate abbinato a un vino dell’azienda biologica Bruscia di San Costanzo.

Lunedì 14 aprile, alle ore 21, alla Mediateca Montanari di Fano terzo e ultimo incontro con il poeta Umberto Piersanti del progetto "SCIRE - Guardare verso - Incontri tra poesia e fotografia”, rassegna dedicata all’interazione tra il linguaggio della parola poetica e quello dell’immagine fotografica che l’esposizione delle immagini realizzate dai fotografi di “Centrale Fotografia” nella sala ipogea della Memo, durante gli incontri serali con i poeti.

Martedì 15 aprile, alle ore 21, alla Mediateca Montanari - Memo di Fano appuntamento con “Aspettando il Festival: quale cultura possibile?”, in attesa della 2°edizione dell'ormai vicinissimo Festival del Giornalismo Culturale, in programma a Urbino dal 25 al 27 aprile. In questa occasione, i direttori del Festival Lella Mazzoli e Giorgio Zanchini incontreranno Luca Fabbri, vicepresidente della Pro Loco Fanum Fortunae e Odino Zacchilli, vicepresidente del Centro Studi Vitruviani.










logoEV