Elezioni Comunali: Sanchioni non è più il candidato sindaco di Uniti per Fano

elezioni fano daniele sanchioni 2' di lettura Fano 07/03/2014 - Sanchioni si candida o non si candida? Sembra essere questo il leitmotiv delle ultime ore, con un candidato sindaco rimbalzato da più parti ma forse ufficialmente accantonato...

Partiamo con ordine: la lenta caduta di Daniele Sanchioni, candidato sindaco della coalizione di centrodestra Uniti per Fano, sarebbe iniziata giovedì 27 febbraio quando attraverso un comunicato stampa alcune cooperative agricole fanesi annunciavano la contrarietà alla sua candidatura (una dichiarazione comunque subito smentita dal direttore della Cooperativa Agricola di Falcineto Francesco Mei durante la consueta conferenza stampa del venerdì, ndr.).

Dopo l'appoggio rinnovato del Sindaco Aguzzi a Sanchioni le acque sembravano essersi calmate ma la vera bomba è arrivata nel weekend successivo: prima una foto che riportava una scritta sulla sabbia #lacosagiusta e poi un comunicato di Mirco Carloni in cui annunciava la sua candidatura a Primo Cittadino, nonostante pochi mesi fa avesse rinunciato a ricoprire questa carica "per il bene della città".

La candidatura del Carloni, ufficializzata nel pomeriggio di lunedì 3 marzo, avrebbe creato un vero e proprio terremoto politico all'interno della coalizione, con defezioni e posizioni ancora, tuttora, da chiarire. Sanchioni è messo alle strette, ragiona e in più occasioni conferma a chiare lettere che lui è il leader scelto e così sarà fino alle elezioni, ma qualcosa cambia e la certezza che qualcosa si sia modificato drasticamente è data dalle dichiarazioni di Aguzzi nella mattinata di oggi, venerdì 7 marzo: "Sanchioni non è più il nostro candidato Sindaco perchè son venute meno le condizioni: i nostri nuovi nomi sono Davide Delvecchio e Maria Antonia Cucuzza (che nel frattempo si era dileguata perchè non approvava la scelta della coalizione)."

Quindi, Sanchioni si candida o no? Le riserve dovevano sciogliersi stamani, nei minuti in cui si svolgeva una conferenza stampa convocata dallo stesso Sanchioni, mostratosi molto rammaricato su quanto sta accadendo e affermando più volte di essere stato scelto dai componenti della coalizione e di sentirsi a tutti i livelli un vero leader, ma purtroppo qualcosa è andato storto: "Non sapevo di essere stato accantonato dalla coalizione -ha affermato Sanchioni- e per questo mi prendo le prossime 24 ore per decidere sul da farsi. L'unica cosa che posso dire è che mi sarei comunque 'dimesso' da candidato sindaco di Uniti per Fano decidendo di correre alle elezioni con la mia lista Prima Fano e con chiunque vorrà appoggiarmi."






Questo è un articolo pubblicato il 07-03-2014 alle 14:50 sul giornale del 08 marzo 2014 - 1212 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, uniti per fano, dimissioni, news, elezioni comunali, Daniele Sanchioni, Laura Congiu, notizie fano, ultim'ora

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ZyW





logoEV