Tempo e previsioni: il meteo di Fano, Fossombrone, Mondolfo e Pergola

Pioggia meteo freddo 3' di lettura Fano 29/01/2014 - Prende il via su Vivere Fano una nuova rubrica dedicata al meteo. Una volta alla settimana Alessandro Tadei - di Fossombrone Meteo - ci dirà il tempo dei 7 giorni successivi nelle zone di Fano, Mondolfo, Pergola e Fossombrone.

Il fugace episodio artico di inizio settimana sta già per essere sostituito da una nuova configurazione barica, di stampo atlantica, quindi prevalentemente instabile ma allo stesso tempo assai mite. Chi credeva, o sperava, ad un inverno finalmente lanciato verso un febbraio freddo e nevoso dovrà tornare sui suoi passi.

Dopo la tregua di mercoledì torneranno nuovamente condizioni di instabilità e maltempo, per via di una perturbazione da ovest, la quale ci accompagnerà per tutto il fine settimana. I venti soffieranno moderati e ruoteranno da sud-est e quindi da scirocco, le temperature saliranno nuovamente su valori più autunnali che invernali, con la quota neve che sui nostri rilievi oscillerà tra 1100 e 1800 m.

Queste le previsioni per i prossimi 7 giorni:

Fano: mercoledì parzialmente soleggiato e con ampi spazi di sereno, ma dal clima ancora freddo. Nei giorni seguenti la perturbazione porterà sempre cieli coperti, con deboli precipitazioni nelle giornate di giovedì 30 e venerdì 31. Possibili precipitazioni più intense, a tratti moderate, tra sabato e domenica, con conseguente miglioramento all’inizio della prossima settimana. Temperature in sensibili rialzo, valori compresi tra 10 e 14°C.

Mondolfo: ad un mercoledì prevalentemente poco nuvoloso faranno seguito giornate grigie, uggiose e non particolarmente fredde. Deboli precipitazioni intermittenti sono previste nei giorni di giovedì 30 e venerdì 31, mentre un peggioramento del tempo giungerà nel weekend, con precipitazioni tra il debole e il moderato. Da lunedì 3 febbraio miglioramento del tempo con cieli variabili per la prima metà della prossima settimana. Temperature in notevole aumento, tra 10 e 14°C.

Pergola: dopo la giornata stabile e fredda di mercoledì, i cieli torneranno ad essere nuvolosi e coperti almeno fino a lunedì 3 febbraio; in questi giorni non mancheranno occasioni di precipitazioni, le quali saranno deboli e intermittenti giovedì 30, venerdì 31 e sabato 1, mentre localmente moderate tra domenica 2 e lunedì 3. Le temperature saranno anch’esse in sensibile aumento e comprese tra 8 e 13°C.

Fossombrone: la giornata di mercoledì farà da spartiacque al nuovo peggioramento atlantico, il quale accompagnerà il resto della settimana con cieli nuvolosi e deboli piogge intermittenti. Da lunedì è previsto un nuovo miglioramento del tempo. Anche qui le temperature subiranno un notevole incremento, attestandosi tra 8 e 15°C.

Il lungo termine, quello che i meteorologi definiscono “fantameteo”, ovvero ad una distanza temporale di oltre 7-10 giorni, sembra ancora essere dominato dalle miti correnti occidentali. Fino al 10 febbraio circa, quindi, non si notano eventi invernali degni di nota, bensì è assai probabile un ritorno dell’anticiclone afro-azzorriano, in grado di portare nuovamente condizioni di tempo stabile e secco, con temperature miti e sopramedia.

Tutte le previsioni dettagliate, giorno per giorno, e gli aggiornamenti in tempo reale, su www.fossombronemeteo.it.






Questo è un articolo pubblicato il 29-01-2014 alle 01:15 sul giornale del 30 gennaio 2014 - 1895 letture

In questo articolo si parla di fano, mondolfo, pergola, fossombrone, neve, pioggia, caldo, sole, meteo, freddo, vento, Alessandro Tadei, fossombrone meteo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/XG5