Il Comandante Regionale della Guardia Costiera in visita a Fano

1' di lettura Fano 29/01/2014 - Martedì 28 gennaio la città e il porto di Fano hanno ricevuto la visita del Comandante Regionale della Guardia Costiera, Contrammiraglio (CP) Francesco Saverio Ferrara, da pochi mesi insediatosi al comando delle Direzione Marittima delle Marche, dopo aver ricoperto il medesimo e prestigioso incarico nella vicina Emilia Romagna.

Il Contrammiraglio Ferrara, accompagnato dal Capo del Compartimento marittimo di Pesaro – Capitano di fregata (CP) Massimo Di Martino – e dal Comandante del porto di Fano – Tenente di Vascello (CP) Fabrizio Marilli – è stato ricevuto dal Sindaco; durante l’incontro il primo cittadino ha espresso parole di vivo apprezzamento nei confronti dell’operato del personale della Capitaneria di porto di Fano, sottolineando la continua e proficua collaborazione esistente tra le due Amministrazioni.

Successivamente l’Ammiraglio ha incontrato presso la sede della Fondazione Carifano, il Presidente Fabio Tombari nonché i vertici dell’Associazione Albergatori e dell’Associazione Concessionari demaniali. Anche in questa circostanza sono stati espressi sentimenti di sincera gratitudine per la vicinanza, la disponibilità istituzionale e lo spirito di collaborazione che da sempre caratterizzanoi rapporti tra le variegate “realtà” del territorio fanese e la locale Autorità marittima, al pari di ciò che avviene nell’ambito dell’intera regione marchigiana.

Il passaggio dell’Ammiraglio Ferrara a Fano si è concluso con la visita del porto e delle strutture dell’Ufficio Circondariale Marittimo, dove l’Alto Ufficiale ha voluto un momento di incontro con il “suo” equipaggio, riunito in assemblea generale.


da Ufficio Circondariale Marittimo Fano
 







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-01-2014 alle 10:08 sul giornale del 30 gennaio 2014 - 904 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, visita, Ufficio Circondariale Marittimo Fano, contrammitraglio ferrara, tenente di vascello, marilli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/XHr





logoEV