Derubano 14 bancomat in pochi giorni, arrestata banda di rumeni

Arresto dei Carabinieri Fano 20/01/2014 - I Carabinieri di Pergola in sinergia con quelli di Fano, nell'ambito dell'operazione “Forcina d'oro”, hanno emesso tre ordinanze di custodia cautelare nei confronti di tre giovani rumeni: Dorin Cosmin Beznila (28 anni), Siviu Florin Palade (29 anni) e Mihaela Rodica Cioca di 26 anni.

La banda, utilizzando la tecnica del cash trapping, aveva commesso 14 furti in pochi giorni ai danni di diversi sportelli bancomat di altrettanti istituti di credito del Monte dei Paschi di Siena nella Provincia di Pesaro, di Ancona e Macerata. Uno dei furti era avvenuto a Fano presso l'agenzia 1 di viale Buozzi il 21 giugno scorso. Il totale del bottino raccolto dai tre malviventi è di diverse decine di miliaia di euro, le misure restittve sono state disposte dal Gip di Pesaro.






Questo è un articolo pubblicato il 20-01-2014 alle 15:10 sul giornale del 21 gennaio 2014 - 948 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, carabinieri, pesaro, sassocorvaro, arresto, Elena Serrano, news, notizie fano, ultim'ora

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Xjj





logoEV