'La Rinascita di Fano', una proposta sulle isole ecologiche e sulla raccolta dei rifiuti

raccolta differenziata Fano 17/01/2014 - La Rinascita di Fano, nella misura di lista civica a portavoce dei cittadini, ritiene sia di grande importanza analizzare il tema della raccolta differenziata integrata dal punto di vista di coloro che si troveranno a rispondere al nuovo sistema che in alcune zone urbane è già stato e in altre sarà presto introdotto.

La nostra idea, propone la coordinatrice Monica Baldini, è quella di ottimizzare la raccolta porta a porta di tutti quei rifiuti per i quali è stata prevista la raccolta domiciliare, ovvero di carta, organico e secco residuo non riciclabile, con l’inserimento nel tessuto urbano e perimetrale di Fano di bidoni appositi che permettano lo smaltimento immediato di tali scarti. “Sono molte le date da ricordarsi, tra cui le bollette, le date delle assicurazioni auto o moto, gli appuntamenti dal medico o dal dentista oltre agli impegni vari e lavorativi che insorgono.. abbiamo troppe cose in mente … occorre un sistema che faciliti la pratica della raccolta differenziata e ci permetta di contribuire in maniera semplice, istantanea e partecipativa” afferma un cittadino fanese con cui ci siamo interfacciati.

Riteniamo che la realizzazione di isole ecologiche dislocate nei vari punti della città maggiormente abitati o facilmente raggiungibili possa essere di grande utilità per la cittadinanza perché permetterebbe di esonerare i cittadini dal tenere i sacchetti della spazzatura per giorni accantonati nei giardini, in cantine o persino in casa in attesa che gli operatori ecologici passino nella data prestabilita da calendario. Il problema emerge soprattutto per i rifiuti dell’organico che non potendo essere scaricati semplicemente recandosi presso i bidoni esterni emanerebbero un cattivo odore all’interno delle abitazioni facendo insorgere malauguratamente la contropartita del non ossequiare la politica ecologista.

La proposta de “La Rinascita di Fano” converge in sintesi, prosegue la coordinatrice Monica Baldini, nella realizzazione di isole ecologiche funzionali allo smaltimento di tutti i rifiuti in cui i cassonetti dei rifiuti per i quali è stata prevista la raccolta stradale (e cioè di vetro, plastica, potature e imballaggi metallici) vengano affiancati con quelli per i quali è stata invece decisa la raccolta domiciliare (carta, organico e secco non riciclabile): questo permetterebbe ai cittadini di allinearsi in maniera efficace, veloce e collaborativa alla nuova prassi poiché si andrebbe a mantenere l’abitudine sino ad oggi acquisita di gettare in via spontanea e indipendente da date e orari la spazzatura con la sola assunzione della nuova pratica di dividere in casa i rifiuti in sacchetti e contenitori diversi per poi smaltirli successivamente.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-01-2014 alle 09:07 sul giornale del 18 gennaio 2014 - 1345 letture

In questo articolo si parla di politica, la rinascita di fano, Monica Baldini,, piano regionale gestione rifiuti, consiglio provinciale teramo,

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/XbE


Mi viene un dubbio. Ma chi ha governato Fano negli ultimi 10 anni?
Ah, già Michele Silvestri della Rinascita di Fano.

Quindi dovrebbe sapere che:

1)La confusione sulla differenziata è stata introdotta da loro.
2)Il porta a porta della carta è stato abbandonato in quasi tutta la città, rimane per il momento solo nella zona mare.
3)Le isole ecologiche chi le organizza? Ah già, l'amministrazione di cui Silvestri fa parte.
4)Proprio ieri non mi sono ricordato di andare dal dentista perchè dovevo ricordarmi di mettere fuori dalla porta il secco.....

Pregherei questa lista di assumersi le responsabilità delle scelte e non fare campagna elettorale come se si fosse all'opposizione.

Thescare non essere pignolo!! L'altro giorno hanno fatto uscire l'articolo delle strisce pedonali nuove di zecca... "Fanum Pedonalae"

Alessandro Bertini

18 gennaio, 19:42
Io invece pregherei i cittadini di evitare di votarli un'altra volta!!