Fossombrone: arrestati per furto un inglese e un italiano

1' di lettura Fano 14/01/2014 - Rientro a casa con sorpresa per un 30enne marocchino residente a Fossombrone che, nel tardo pomeriggio di ieri, ha sorpreso all'interno della propria abitazione due uomini intenti a frugare tra i cassetti.

I due malviventi, spaventati dalle grida d'aiuto del giovane, sono subito scappati dalla finestra attraverso un cornicione per poi calarsi dalla grondaia per diversi metri, senza però sapere che il cortile sottostante impediva qualsiasi via d'uscita. Uno dei due malviventi è stato bloccato dal marocchino ma è riuscito comunque a scappare dopo un'animata colluttazione.

Nel frattempo numerosi cittadini, richiamati dalle grida, sono accorsi in aiuto del marocchino per riuscire a fermare i due fuggitivi. Giunti sul posto, i carabinieri di Saltara hanno individuato e bloccato nelle vicinanze uno dei due ladruncoli e, grazie alle indicazioni fornite da alcuni testimoni, sono riusciti ad identificare, localizzare ed arrestare anche il secondo malvivente. Si tratta di un 27enne inglese residente a Fossombrone e di un 41enne italiano di Fossombrone, entrambi con precedenti.






Questo è un articolo pubblicato il 14-01-2014 alle 11:02 sul giornale del 15 gennaio 2014 - 1351 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, carabinieri, ladri, arresto, furto, news, furto in abitazione, notizie fano, ultim'ora, Sabrina Giovanelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/W34