Fano calcio: stop di una settimana per l'attaccante Stefanelli

Fano 14/01/2014 - Stefano Stefanelli, dopo che è uscito nel primo tempo della sfida contro la Recanatese, si è sottoposto questa mattina agli esami strumentali che hanno evidenziato una lesione di primo grado alla coscia sinistra.

“Ho sentito tirare - asserisce il numero nove dell’Alma Juventus Fano - nel primo tempo della gara contro la Recanatese e, in accordo con i tecnici, ho preferito abbandonare il terreno di gioco precauzionalmente per non peggiorare la situazione”. Il dottor Augusto Sanchioni e il responsabile ortopedico Manlio Pierboni hanno convenuto che la punta dovrà osservare una settimana di riposo tornando sperando in un suo recupero nella gara in casa fra due settimana con L’Isernia.

“Per quanto riguarda la Recanatese - commenta Stefanelli - è stata una partita in cui abbiamo incontrato delle evidenti difficoltà. E’ vero che non siamo stati brillanti, ma è altrettanto vero che non è stata così disastrosa come molti l’hanno definita. Nel primo tempo abbiamo avuto delle palle gol ghiotte che non sono state capitalizzate, mentre nella ripresa i nostri avversari si sono chiusi nella loro metà campo e noi non siamo riusciti a sfondare. Adesso deve emergere la forza del gruppo e la voglia di riscatto, altrimenti le cose si complicheranno ulteriormente”. “Per superare le difficoltà - conclude il numero nove granata – puntare sull’impegno e il lavoro. Dovrà essere questa la strada da battere”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2014 alle 17:01 sul giornale del 15 gennaio 2014 - 652 letture

In questo articolo si parla di sport, Alma Juventus Fano, fano calcio, stefano stefanelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/W5v