Spaccio di stupefacenti: Carabinieri arrestano uomo in Sassonia

1' di lettura Fano 13/01/2014 - Continuano senza sosta le operazioni di contrasto degli uomini dei Carabinieri di Fano circa lo spaccio di stupefacenti nel nostro territorio.

I Carabinieri della stazione ferroviaria di Fano hanno infatti arrestato un 46enne, G.R. originario di Torre del Greco, trovato in possesso di un etto e mezzo di marijuana all'interno del proprio appartamento in Sassonia. L'arresto dell'uomo, con precedenti penali, è avvenuto dopo il pedinamento di un cliente in attesa dell'acquisto della sostanza: il pedinamento avrebbe quindi portato i militari fino al mini appartamento del 46enne dove hanno colto in flagrante i due durante l'atto di compravendita.

Lo spacciatore è stato arrestato e condotto in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.






Questo è un articolo pubblicato il 13-01-2014 alle 10:17 sul giornale del 14 gennaio 2014 - 1402 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, arresto, spaccio, news, sostanze stupefacenti, Laura Congiu, notizie fano, ultim'ora, silvi marina, marijuana, arresto, diciannovenne, carabinieri,, carabinieri stazione ferroviaria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/WZY





logoEV