Alma Juventus Fano: contro la Recanatese torna Lunardini

stefano stefanelli Fano 11/01/2014 - Un’inversione di rotta per compiere quello scatto di maturità. L’Alma Juventus Fano domani affronta la Recanatese in quello che si piò definire il primo scontro salvezza. I giallorossi di Amoalo verranno al Mancini per provare a realizzare il colpaccio che consentirebbe di superare i granata in graduatoria.

Omiccioli sa bene che la vittoria serve come il pane, sia per il morale sia per la classifica. Capitan Stefanelli crede che la reazione ci sarà e afferma: “Sappiamo la delicatezza del momento e faremo di tutto per sistemare le cose. A Giulianova abbiamo sbagliato completamente la partita, per questo contro la Recanatese vogliamo dimostrare il valore di questo gruppo”. Non ci sarà per squalifica il difensore Andrea Torta, al suo posto Santini. Le chiavi del centrocampo tornano a Lunardini, assente a Giulianova.

Convocati:

1) Antonioni
2) Bracci
3) Cesaroni
4) Cicino
5) Clemente
6) Coppari
7) Fatica
8) Favo
9) Forabosco
10) Ginestra
11) Lunardini
12) Marcantognini
13) Marconi
14) Nodari
15) Righi
16) Santini
17) Sassaroli
18) Shiba
19) Stefanelli
20) Gravina






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-01-2014 alle 17:57 sul giornale del 11 gennaio 2014 - 644 letture

In questo articolo si parla di sport, Alma Juventus Fano, fano calcio, stefano stefanelli, Recanatese Calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/WXP





logoEV